Riforma della par condicio, Soldà non ci sta

03/nov/2009 17.38.26 Italia dei Diritti Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Questa e-mail ti giunge perchè sei iscritto alla newsletter:

Movimento Nazionale

http://www.italymedia.it/italiadeidiritti

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Musica, viaggi, sport, borsa, amicizie, economia, oroscopo, sexy, news, lavoro, divertimento, aggiornamenti. Centinaia di newsletters gratuite, ti aspettano su http://www.mailextra.com

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

COMUNICATO STAMPA



Riforma della par condicio, Soldà non ci sta



Il vicepresidente dell'Italia dei Diritti:"Una proposta di questo genere è l'ennesima prova di regime"





Roma, 3 novembre 2009 - "Questo è l'ennesimo tentativo del governo di prendere il potere a discapito di cittadini e dell'opposizione". Questo è stato il commento di Roberto Soldà, vicepresidente dell'Italia dei Diritti riguardo le ultime dichiarazioni del governo che vorrebbe mettere mano alla legge sulla parità di condizioni emessa nel 2001. La proposta va nella direzione sempre auspicata dal premier: spazi tv distribuiti su base proporzionale; diritto di tribuna per i partiti minori; possibilità di accesso per i candidati nelle trasmissioni di intrattenimento. E poi la reintroduzione degli spot a pagamento in tv. ''Modificare la legge sulla par condicio significherebbe ridurre ulteriormente gli spazi della democrazia - ha continuato l'esponente del movimento presieduto da Antonello De Pierro - e il ritorno degli spot a pagamento si tradurrebbe in uno svantaggio per i partiti minori. Se non si risolve il problema del conflitto di interessi - aggiunge Soldà - nessuno potra'!

permettersi di proporre una modifica della legge che regola la comunicazione in campagna elettorale''.















Ufficio Stampa Italia dei Diritti

Addetti Stampa

Luigi Petullà - Francesca Paolini

Capo Ufficio Stampa

Fabio Bucciarelli

Via Virginia Agnelli, 89 - 00151 Roma

Tel. 06-97606564; cell. 347-7463784

e-mail: italiadeidiritti@yahoo.it

sito web www.italiadeidiritti.it





°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

www.mailextra.com - CENTINAIA DI NEWSLETTER GRATUITE!

LA NEWSLETTER IN EVIDENZA DI OGGI:

RETE POSTALE DEI COMUNISTI A BUSTO ARSIZIO

Rete di comunicazione tra gli iscritti e simpatizzanti del Partito della Rifondazione Comunista di Busto Arsizio

Per iscriversi alla newsletter descritta clicca qui: http://www.mailextra.com/newsletter.asp?ID=1466

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Per cancellarsi dal servizio di newsletter clicca qui:

http://www.mailextra.com/elimina.asp?ID=11836



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl