Aikido, il maestro Giovanni Aprile nominato responsabile nazionale per il Centro Sud

12/mar/2010 12.47.08 Inpress Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 Lo scorso febbraio il maestro Ferdinando Silvano, coordinatore della commissione tecnica nazionale per il settore Aikido, Area discipline orientali UISP e consigliere nella giunta nazionale ADO, ha nominato il maestro Giovanni Aprile responsabile per l’Italia centrale e meridionale della scuola di arti marziali Aikido Musubi.

Nato a Scicli (RG), ventinove anni (di cui diciassette dedicati allo studio e alla pratica delle arti marziali), cintura nera III dan Aikido e cintura nera III dan Ju-Jitsu, specializzato in difesa personale e autore di un libro e due dvd sull’argomento, il maestro Aprile è già considerato uno dei migliori istruttori italiani di Aikido.

«Si tratta di un incarico gravoso – ha commentato il neoresponsabile -  nella misura in cui comporta la supervisione sull’organizzazione di eventi formativi, stage e congressi per il settore Aikido Musubi nell’Italia centrale e meridionale per il biennio 2010/2011, ma al tempo stesso gratificante, perché evidentemente rappresenta un riconoscimento per il percorso e i risultati fin qui raggiunti». 

La prima “uscita” ufficiale da neoresponsabile Aprile l’ha compiuta nei giorni scorsi a Maenza (Latina), dove il maestro Enzo Osanna lo ha invitato a tenere uno stage, alla presenza di numerosi allievi delle scuole laziali di Aikido e del maestro Massimo Tartaglione. In occasione dello stage, il maestro Aprile ha ricevuto anche la targa in onore all’amicizia e ha nominato il maestro Enzo Osanna responsabile per la zona Lazio della scuola Aikido Musubi.

Soddisfazione per il prestigioso incarico ricevuto dal maestro Aprile è stata espressa anche dai responsabili locali Aikido Giuseppe Vivinetto (Floridia), Ezio Aletta (Carlentini), Francesco Galazzo (Pozzallo), Diego Dizia (S. Croce Camerina), Olga Gorris (Vittoria) e Agostino Esposito (Agrigento).

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl