Scicli (RG) - Aikido, al via un corso di difesa personale tenuto dal maestro Giovanni Aprile

Scicli (RG) - Aikido, al via un corso di difesa personale tenuto dal maestro Giovanni Aprile Prenderà il via sabato 8 maggio alle ore 18,30 nella palestra Aikido di Via Colombo un corso di difesa personale tenuto dal maestro Giovanni Aprile, responsabile nazionale Aikido Musubi per l'Italia centrale e meridionale.

14/apr/2010 10.19.39 Inpress Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Prenderà il via sabato 8 maggio alle ore 18,30 nella palestra Aikido di Via Colombo un corso di difesa personale tenuto dal maestro Giovanni Aprile, responsabile nazionale Aikido Musubi per l’Italia centrale e meridionale.

Il corso ha lo scopo di trasmettere un nuovo approccio alla difesa personale, fondato sull’autoconsapevolezza, sulla corretta valutazione e prevenzione del pericolo, ma anche su strategie e tecniche specifiche di difesa. Tali tecniche traggono la loro efficacia dalle arti marziali e sono insegnate e praticate in tutto il mondo. Non si basano sull’utilizzo della forza, ma sulla gestione dello stress, sulla corretta cinetica corporea e sull’applicazione di leggi fisiche di leve e proiezioni, che consentono di far perdere l’equilibrio all’aggressore. Il corso si articola in quattro lezioni, dedicate ai seguenti argomenti: punti vitali, tecniche di immobilizzazione e tecniche di attacchi per la difesa. Il taglio pratico del corso consentirà di acquisire una preparazione efficace in un tempo relativamente breve. Alla fine del corso sarà consegnato ai partecipanti un manuale di difesa personale illustrato (Giovanni Aprile, Difesa personale, edizioni Giornale di Scicli, 2006), per approfondire a casa gli argomenti delle lezioni.

«Negli ultimi tempi– afferma Giovanni Aprile – rapine, aggressioni e violenze contro le donne hanno subito una preoccupante escalation. Anche nella nostra provincia. La mancanza di sicurezza, purtroppo, ci riguarda sempre più da vicino. Chi viaggia in Italia o all’estero, chi studia in una città universitaria, chi frequenta locali notturni e discoteche, ma anche chi conduce una vita tranquilla può trovarsi esposto al rischio di un’aggressione o di una rapina. La risposta alla crescente insicurezza non deve consistere nel modificare il nostro stile di vita, rinunciando alle nostre abitudini. Occorre assumere un atteggiamento attivo, imparando a fronteggiare eventuali situazioni di rischio con comportamenti adeguati. I corsi di difesa personale (al Nord sono una realtà oramai da diversi anni) insegnano a mantenere la calma e l’autocontrollo in ogni situazione e a impiegare delle tecniche per difendersi da soli in caso di necessità. Ovviamente, si spera sempre di non doversi ritrovare in certe situazioni spiacevoli, ma in ogni caso è sempre bene conoscere delle tecniche di autodifesa».

Il corso è rivolto alle donne di ogni età e a tutti quelli che vogliono imparare le tecniche basilari della difesa personale. Per informazioni e iscrizioni, telefonare al 329 3167786.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl