CESTISTICA: nuovo presidente e ricucito strappo con l'amministrazione

CESTISTICA: nuovo presidente e ricucito strappo con l'amministrazione CESTISTICA SAN SEVERO UFFICIO STAMPA la Squadra trova un nuovo presidente e si ricuce lo strappo con l'Amministrazione La sera di venerdì 17 novembre, la data non è delle migliori, la Cestistica San Severeo sembra aver passato a nuttata trovando un nuovo presidente e ricucendo lo strappo che si era creato con l'istituzione politica cittadina.

18/nov/2006 12.30.00 CESTISTICA Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
 

CESTISTICA SAN SEVERO

 UFFICIO STAMPA

 

 

la Squadra trova un nuovo presidente e si ricuce lo strappo con l'Amministrazione

 

 

La sera di venerdì 17 novembre, la data non è delle migliori,  la Cestistica San Severeo sembra aver passato a nuttata trovando un nuovo presidente e ricucendo lo strappo che si era creato con l’istituzione politica cittadina. Infatti, nell’emiciclo della sala consigliare di San Severo, promossa dall’ex presidente Nazario Mirando,  si è tenuta un’accesa conferenza stampa, proposta interamente in audio e video a quanti ne volessero fruire sul sito de il Campanile all’url www.ilcampanile.it, alla presenza di un numerosissimo pubblico composto da tifosi ed ultrà. Durante la conferenza l’ex presidente Mirando ha illustrato la situazione passata spaziando su più di tre anni di vicissitudini economiche della squadra e presentando il nuovo presidente che con coraggio ha preso in mano una situazione molto delicata, atteso che la squadra è al penultimo posto in classifica con soli due punti dopo otto gare.

L’ex presidente Mirando ha lanciato anche un’appello al Presidente della Provincia, dr. Carmine Stallone, a cui ha richiesto un contributo economico, atteso, come ha ripetuto più volte, che è stato assegnato un contributo di 500.000 euro all’Ass. Sportiva Foggia calcio, mentre all’unica espressione provinciale di basket militante in una serie maggiore quale è la B2, non è stato elargito molto (7.000 euro tre anni fa). Mirando ha ancora sottolineato che non è possibile far morire una società sportiva quale  la Cestistica San Severo che ha dato tanto lustro alla cittadina raggiungendo in 40 anni di esistenza anche la seria A2.

Alla conferenza stampa è intervenuto, in ritardo e scusandosi per questo, l’Assessore alla Cultura e Sport, ins. Michele Monaco, il quale ha garantito che avrebbe chiesto a breve una discussione in consiglio comunale inerente al problema della Cestistica, assicurando che sarà fatto il possibile per risolvere l’urgenza del caso, perché la Città non può perdere un collettore di immagine positiva qual’è il sodalizio sportivo che riesce a catalizzare 4.000 presenze  sulle tribune del palazzetto dello sport Comunale Falcone e Borsellino.

Applausi dai numerosi astanti e pace fatta con le istituzioni. Ricordiamo che l’equilibrio tra tifosi e politica in tutta probabilità fu rotto dalla frase poco felice del consigliere Carrabba che invitava l’Amministrazione comunale di San Severo a non elargire contributi al sodalizio sportivo perché l‘ufficio pubblicitario dello stesso stava trattando una sponsorizzazione con la società che gestisce la realizzazione della centrale a turbogas tanto contestata dall’Amministrazione e dai cittadini stessi.

Tornando alle vicende sportive domenica la Cestistica San Severo giocherà in casa ed ospiterà la compagine di Catanzaro e tutti si attendono l’incontro della riscossa. Quindi non è difficile immaginare il palazzotto dello sport pieno in ogni ordine e grado, anche perché come è stato sottolineato da tutti, in questo momento di profonda crisi, oltre che ad incoraggiare i ragazzi dagli spalti c’è bisogno del contributo economico di tutti. Domenica al coro che chiede: “noi vogliamo questa vittoria” ci sarà una voce in più quella dell’Assessore alla Cultura, Michele Monaco, che ha assicurato la sua presenza in campo.
Auguri al nuovo Presidente Michele Calabrese e FORZA NERI!

 

                                         Ufficio Stampa Mazzeo Cestistica San Severo

                                                                                                                              

Ufficio Stampa “Mazzeo Giocattoli Cestistica San Severo”  cestisticauffstampa@tiscali.it

 

Note per i colleghi della stampa:

Le richieste di accredito alla tribuna stampa del palasport per le partite interne di campionato devono essere inviate entro e non oltre 5 giorni prima della gara in questione via fax al numero: 0882.224734
La richiesta deve essere scritta su carta intestata e recare la firma del direttore della testata.
Tale richiesta sarà presa in esame in base alla disponibilità di posti in tribuna stampa.
La Cestistica San Severo si riserva di accettare o meno le richieste di accredito che arrivano oltre il termine stabilito.
Per qualsiasi informazione contattare l’ufficio stampa al telefono 347.5270649 o a
ll’
e-mail: cestisticauffstampa@tiscali.it 

 

FANTOWN SERVICE Coop.r.l. - servizi per la comunicazine

Via Gen. Colangelo, 25

Casella Postale 243

71016 - San Severo (FG)

Fax 0882/224734 R.M. 347.5270649

E-mail: fantownservice@tiscali.it 

    

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl