L’Irlanda chiede alla Fifa l’ammissione al Mondiale 2010

01/dic/2009 16.07.00 SoloCalcio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
L’Irlanda ha fatto formale appello alla Fifa per essere ammessa al Mondiale Sudafrica 2010 come 33esima squadra: lo ha detto il presidente della confederazione mondiale del calcio, Sepp Blatter. «Abbiamo ricevuto una delegazione irlandese - ha spiegato - e ovviamente erano veramente infastiditi da quel che era successo. Sapevano bene che la partita con la Francia non poteva essere ripetuta, e che la decisione dell’arbitro era definitiva. Non hanno chiesto alcun tipo di sanzione, né per l’arbitro né per i giocatori».

Ma con grande umiltà hanno chiesto un’altra cosa: non possiamo essere la 33/a squadra del mondiale? Davvero, lo hanno chiesto. La richiesta, ha aggiunto Blatter, sarà esaminata dall’Esecutivo Fifa in programma mercoledì a Città del Capo. «Lo porterò all’attenzione: non so dire cosa succederà, ma di sicuro ne parleremo». L’Irlanda era stata eliminata ai play off con la Francia, in forza dell’1-1 a Parigi, ma il gol qualificazione per i francesi era stato viziato da un fallo di mano di Henry non visto dall’arbitro.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl