Sollievo Mou: Sneijder c'è

08/dic/2009 01.12.22 FreeStreaming Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
MILANO, 7 dicembre 2009 - Secondo allenamento consecutivo con la squadra per Wesley Sneijder. Questa la notizia più bella che arriva da Appiano Gentile, dove l’Inter sta preparando la "finale" di mercoledì sera contro il Rubin Kazan. L’olandese sembra essersi messo alle spalle l’infortunio al retto femorale della gamba destra che l’ha costretto a saltare quattro gare (Bologna, Barcellona, Fiorentina, Juventus), quindi Mourinho ritrova il suo "Talisneijder": con l’ex Real Madrid in campo infatti i nerazzurri hanno vinto 8 gare su 11, senza sconfitte. A questo punto appare scontata la conferma del rombo con Cambiasso, Stankovic e uno tra Muntari e Thiago Motta a centrocampo e capitan Zanetti costretto ancora in difesa, ma questa volta a sinistra, visto che Chivu è squalificato. Torna in compenso Maicon, la cui spinta sulla destra è molto mancata all’Inter nelle due partite in cui il brasiliano era squalificato. Sneijder esulta dopo la rete di Kiev. Afp terzo anello chiuso — La sconfitta con la Juventus non ha certo portato l’umore dell’ambiente nerazzurro alle stelle, ma continua con buoni risultati la prevendita per la sfida contro i russi. Oggi è anche ripresa la vendita dei tagliandi, che ieri ha subito uno stop per problemi tecnici. Per venire incontro alle esigenze dei tifosi, preoccupati per la chiusura delle banche durante il ponte di Sant’Ambrogio, l’Inter ha attivato un sistema di biglietteria anche nel nuovo WInterstore di piazza San Babila 5. Mercoledì sera la società di Palazzo Saras ha deciso di chiudere il terzo anello per creare un ambiente più "caldo". Già venduti quarantacinquemila biglietti, le persone attese sono cinquantamila. Il popolo nerazzurro farà il suo. Il resto tocca a Mourinho e ai suoi.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl