La classifica di Forbes: i più potenti del mondo

10/dic/2009 13.09.00 SoloCalcio - Partite Calcio Gratis Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Uomo più potente al mondo è stato proclamato il presidente degli Stati Uniti Barack Obama e al secondo posto segue a ruota Hu Jintao, presidente della Repubblica Popolare Cinese. Nella rosa dei primi tre classificati troviamo anche il premier russo Vladimir Putin.

Tra i leader mondiali, si trovano anche nomi non propriamente cristallini, come alla 41esima posizione, Joaquim El Chapo Guzman, professione: narcotrafficante. Il signore della droga messicano si trova addirittura prima del presidente francese Nicolas Sarkozy e del russo Dmitri Medvedev.

E l'Italia? A rappresentarci abbiamo Silvio Berlusconi, che si aggiudica il 12esimo posto.
In merito al Cavaliere, Forbes commenta che essere potenti in un unico settore certamente non basta per guadagnarsi il posto, infatti Silvio Berlusconi è al tempo stesso politico, proprietario di un colosso dell'informazione e dei media, nonchè di una potenza sportiva come la squadra di calcio del Milan. Che fortuna...

Tra i grandi assenti George W Bush, mentre il primo viso femminile in classifica si trova alla 15esima postazione, con il cancelliere tedesco Angela Merkel e al 37esimo posto troviamo niente meno che Osama bin Laden.
E il papa? E' arrivato 11esimo, subito prima del Presidente del Consiglio. E se tra moglie e marito non bisogna mettere il dito, diciamo che ci ha messo lo zampino Forbes: troviamo Hillary Clinton in una svettante 17esima posizione, mentre il vecchio Bill si posiziona al 32esimo posto.

Maddalena De Bernardi
30/11/2009
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl