Metodi per far passare la sbornia?

La dieta ad alto indice glicemico (IG) combatte i postumi del bere Ci auguriamo che i consigli della dietista neozelandese dr.ssa Lea Stening non siano un incentivo ad abusare dell'alcol che, come sappiamo, causa numerosi problemi di salute, sia fisici che psichici.

07/gen/2010 00.27.00 SoloCalcio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

La dieta ad alto indice glicemico (IG) combatte i postumi del bere

Postumi da sbornia? Fatti un pieno di zuccheriCi auguriamo che i consigli della dietista neozelandese dr.ssa Lea Stening non siano un incentivo ad abusare dell'alcol che, come sappiamo, causa numerosi problemi di salute, sia fisici che psichici.
Tuttavia, se in questo periodo di feste che volge al termine avete indugiato un po' di più con il bicchiere e vi sentite non del tutto in forma, ecco una possibile soluzione.
Citata dal quotidiano Stuff.co.nz, la dr.ssa Stening afferma che bere molta acqua, fare qualche esercizio e, soprattutto mangiare alimenti ad alto IG, può aiutare a smaltire i postumi da sbornia.
«Se avete la stessa sensazione di nausea, la cosa migliore è fare una prima colazione ad alto IG» ha dichiarato Stening, che aggiunge «Provate con i corn flakes, pesche e banane».
Assolutamente vietata ai diabetici, una dieta ad alto indice glicemico rilascia lo zucchero rapidamente nel sangue, e questo fornisce un impulso energetico immediato.
Non dimenticate però di fare anche qualche esercizio fisico, che può ugualmente aiutare. Per esempio, lasciate l'auto a casa e andate a piedi, suggerisce la dietologa.
A completamento della colazione ad alto IG, bisognerebbe pranzare in modo sano con del pesce ricco di omega-3 come il salmone, insalata e pane integrale e bere molta acqua, conclude la dr.ssa Stenning.
Ma, invece di cercare dei rimedi empirici a tutti i costi per riaversi dai postumi della sbornia, non sarebbe più semplice cercare di moderarsi nel bere?
(lm&sdp)
Image: © Freedigitalphotos

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl