Frattura al collo per Sylvester Stallone

Frattura al collo per Sylvester Stallone L'incidente durante le riprese del film d'azione «The Expendables» LOS ANGELES Frattura del collo per Sylvester Stallone.

07/gen/2010 00.30.41 FreeStreaming Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
L'incidente durante le riprese del film d’azione «The Expendables»
LOS ANGELES
Frattura del collo per Sylvester Stallone. Il brutto incidente è avvenuto durante le riprese del film d’azione più atteso del prossimo anno, «The Expendables», che vedrà insieme i super-machi hollywoodiani degli ultimi trent’anni: tra i protagonisti, oltre al 63enne ’Sly’, anche il 62enne governatore della California Arnold Schwarzenegger (in un cameo), Bruce Willis, Dolph Lundgren e Mickey Rourke.

Lo ha raccontato lo stesso Stallone al magazine per uomini ’FHM’, che ha detto che l’incidente è avvenuto durante i combattimento con uno dei protagonisti, il wrestler Steve Austin detto «Stone Cold». Stallone si è rotto una vertebra cervicale senza compromissione del midollo spinale ed è stato sottoposto a un intervento d’urgenza: gli è stata applicata una piastra metallica al collo.

«The Expendables - I sacrificabili», la cui uscita nelle sale è prevista negli Usa nella prima parte del 2010, racconta la storia di un gruppo di mercenari molto determinati inviati in Sud America per rovesciare un dittatore spietato. Nel cast anche l’attrice Brittany Murphy, morta nel dicembre scorso per un attacco cardiaco in circostanze ancora da chiarire. Oltre a Stallone, nel film ci sono Bruce Willis, Dolph Lundgren, Mickey Rourke e c’è anche un piccolo cameo di Arnold Schwarzenegger che prima di impegnarsi in politica, contendeva a Stallone i ruoli da duro.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl