Eurolega dolce-amara per la Montepaschi

Eurolega dolce-amara per la Montepaschi Persa la semifinale contro il Panatinaikos i ragazzi di Pianigiani sponsorizzati Herbalife asfaltano il Real Madrid e conquistano il bronzo.

05/set/2011 15.55.02 letiziaweb Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Eurolega dolce-amara per la Montepaschi

 

Persa la  semifinale contro il Panatinaikos i ragazzi di Pianigiani sponsorizzati Herbalife asfaltano il Real Madrid e conquistano il bronzo. La nota positiva è la continuità di Siena che si conferma comunque ai vertici del basket continentale.

 

Sembra quasi una maledizione per la Montepaschi che conquista la terza medaglia di bronzo nell’Eurolega di basket in quattro finali disputate battendo nettamente il Real Madrid per 80-62. Una passeggiata la finalina con Siena che prende subito il largo e poi dilaga fino al +18 finale. La curva applaude con un “grazie ragazzi” i Campioni d’Italia che hanno perso la loro grande occasione nella semifinale di venerdì con il Pana.

 

La corazzata greca era sicuramente l’avversario più ostico e più titolato con cinque trofei continentali vinti negli ultimi 15 anni. Siena iniziava concentratissima con un +7 ed il predominio nei rimbalzi, ma nel corso della partita qualche fallo discutibile ed un attacco disastroso condannavano la Montepaschi. Il Panatinaikos vinceva così la semifinale 77-69 e due giorni dopo conquistava la sesta Eurolega battendo in finale il Maccabi 78-70

 

"Per andare in finale ci serviva qualche dettaglio in più” commentava al termine delle final four di Barcellona coach Pianigiani. L’occasione per riprovarci è già all’orizzonte: appuntamento a Istanbul 2012!

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl