Guardiola: “Mourinho è il miglior allenatore del mondo”

26/ott/2010 01.25.26 SoloCalcio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Josep Guardiola, il tecnico del Barcellona, ritiene che “il partito di Ceuta è il più pericoloso dell’anno.” Ha continuato a giocare lì “non può essere considerato un marrone” per i giocatori di prima squadra: “A giocare un gioco marrone coppa con il Barcellona Scherzi a parte, al contrario, è un privilegio Dobbiamo continuare ad avere ambizioni?. . Non farti pigro questo partito a testa in giù. ho grande fiducia nella squadra che sono io, sono desiderosi di competere. Sono giocatori con un profilo perfetto per questo gioco. Abbiamo bisogno di gambe della gente fresca e il popolo della controllata sono abituati a giocare le partite a seconda B e II A. Non può essere la partita più importante per loro, ma è il gioco più pericoloso per noi “.

Guardiola si è difeso nei confronti di coloro che credono molti giocatori prendono la cava è una mancanza di rispetto per rivaleggiare Cup, Ceuta: “Questa squadra non è stata mancanza di rispetto per l’avversario e comunque non inferiore a Ceuta, un luogo dove ci sono grandi appassionati del FC Barcelona. Capisco che vogliono vedere Xavi, Iniesta o Leo, ma sono grandi giocatori, molti dei quali di Coppa del Mondo “.

allenatore blaugrana ha parlato anche di Real Madrid e Jose Mourinho: “Siamo probabilmente il miglior allenatore al mondo E ‘sempre difficile decidere in questi casi, chi è il migliore, ma la sua carriera in diversi paesi è immacolato Madrid è una grande squadra.. e sapevo che stava per essere competitivi dalla prima partita. Speriamo di tenere il passo. ” Real Madrid allenatore ha confermato che sarà caratterizzato da alcuni dei proprietari indicutibles a Murcia, e non il resto e quindi dare Guardiola. allenatore blaugrana non ci crede a causa di una carenza nella cava bianco. “E ‘una questione di cava o di emergenza, fa una lista e io un altro, è la differenza Tutti vogliono vincere Sembra che quando si vince i titoli e si può essere di più.. tranquillo è il contrario, ora la nostra sfida è superiore a quello dell’anno scorso “, ha detto.

In un’altra area, Pep riferimento anche alla ricerca che la UEFA ha aperto un fischio fuorviare Santin Pinto, giocatore di Copenaghen in Champions League, partita la scorsa settimana: “Fischi per la difesa di nuovo . E ‘un abitudine. avevo altra intenzione. Se c’è una indagine, e dare spiegazioni, ma non si può incolpare Pinto per questo gioco “. Ha inoltre esonerato la rivista Dani Alves in azione con Ponzio nella partita contro il Saragozza:.. “Dani non ha provocato nulla Ognuno ha un temperamento e un modo di giocare Alcuni sono più silenziosi e più viscerale, ma io vi dico Dani su quel gioco non causa niente “.


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl