articolo: Pato, quando avere un campione diventa sconveniente

21/dic/2011 16.01.31 www.fantacalcioformazioni.it Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Devo iniziare facendo una premessa: essendo un tifoso del Milan, quando il Papero segna l’emozione che provo è unica. Per dirla tutta,
l’emozione provata è maggiore rispetto anche ad un gol di Ibrahimovic o ad uno di Robinho (quando centra la porta).

Detto questo bisogna dire che chi ha puntato quest’anno su Pato per il proprio fantacalcio, non sarà molto contento. Tra infortuni,
prestazioni scialbe, e l’accanimento mediatico (di alcuni giornali in particolare che danno i voti), il rendimento fino ad ora non è
certo quello che ci si aspettava da un giocatore come lui. Con una media decisamente inferiore al 6, 1 solo gol realizzato in campionato
e 4 presenze da titolare, una ammonizione e zero assist, più che di un campione del Milan e della nazionale brasiliana sembra che
stiamo parlando di una meteora appena arrivata in Italia e per di più destinata a ripartire subito. E se vogliamo continuare, potremmo
dire che la sua quotazione fantacalcistica si è quasi dimezzata, passando da 31 a 19 fantamilioni.

Voglio però intervenire in sua difesa. Perché se da un lato è vero che non sta esprimendo tutto il suo valore, dall’altro è anche vero
che viene molto penalizzato dal nome che porta e dal rendimento che gli altri si attendono da lui. Mi spiego meglio; i giornalisti (e
coloro che danno i voti) si aspettano da Pato una bella partita e che faccia gol ogni volta che gioca. Se cosi non è, giù con i cattivi
voti (es: 4,5 contro il Napoli, 4 contro il Bologna).

Allora direi a tutti i fantallenatori che hanno speso i loro fantamilioni per acquistare il Papero questa estate di tenere duro.
Arriveranno sicuramente tempi migliori. Arriverà sicuramente il momento in cui (a meno di infortuni, naturalmente) il brasiliano tornerà
a giocare come ci ha abituato nelle passate stagioni. Basta soltanto attendere un po’ e augurargli un grosso in bocca al lupo…
Giovanni Passaro
---- Nuova grafica e nuove funzionalità! Crea subito Gratis la tua nuova Casella di Posta Katamail


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl