Snai – Serie A, Juventus – Roma, l'11ma vittoria bianconera quotata 1,65

22/gen/2016 17.34.27 Snai Spa Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Grande attesa per il big match di domenica sera: la Roma cerca la prima vittoria della nuova era Spalletti, per il “2” la quota è 5,25

MILANO – Il fine settimana di serie A sarà un progressivo avvicinamento al posticipo di domenica sera, con lo scontro diretto tra Juventus e Roma il cui esito potrebbe avere ripercussioni sulla testa della classifica. L'arrivo di Spalletti sulla panchina giallorossa, per ora, ha portato solo a un pareggio, il terzo consecutivo, per di più contro il Verona ultimo in classifica. Adesso il Milan – pur staccato di tre punti – inizia a insidiare la Roma nella zona Uefa: invertire il trend domenica sera non sarà affatto facile, considerando che di fronte ci sarà una Juve in arrivo da 10 vittorie consecutive e con la smania di “vendicare” il 2-1 subito all'Olimpico all'andata.

La squadra di Allegri non si accontenterà di nulla, punterà ancora una volta al punteggio pieno, anche perché al fischio iniziale allo Juventus Stadium il Napoli avrà già giocato a Genova, i tre punti saranno indispensabili anche solo per non perdere terreno dalla squadra di Sarri in caso di vittoria esterna contro la Sampdoria. Dieci vittorie consecutive in campionato e la Lazio annullata nel secondo tempo in Coppa Italia confermano lo stato di forma in casa bianconera.

Dal punto di vista delle formazioni, la Juventus schiererà l'ormai collaudato e consolidato 3-5-2 con Buffon che torna in porta dopo la pausa in Coppa Italia e una difesa che dovrebbe ritrovare Barzagli a fianco di Bonucci e Chiellini; rientra anche Pogba a centrocampo, sin dal primo minuto, oltre a Marchisio in regia, Khedira e Lichtsteiner a destra mentre a sinistra Evra dovrebbe ottenere la maglia da titolare; in attacco Dybala e Mandzukic.

Secondo le ultime indicazioni, anche Spalletti dovrebbe scegliere il 3-5-2, con possibile alternativa nel 3-4-2-1. Nel primo caso, la linea arretrata davanti a Szczesny vedrebbe De Rossi arretrato e affiancato da Manolas e Rudiger, la mediana con il quintetto Florenzi, Pjanic, Keita, Digne e Nainggolan, in attacco Salah e Dzeko. In alternativa, Salah avrebbe il ruolo di unica punta, supportato da Dzeko e Nainggolan. L'arretramento di De Rossi è dovuto al non pieno recupero di Torosidis, che ha superato l'influenza ma difficilmente partirà titolare.

Quote Snai: Juventus 1,65, pareggio 3,75, Roma 5,25. Per il risultato esatto la quota più bassa è 6,00, offerta per il finale di 1-0, per il 2-0 quota 7,00, per il 2-1 (che ribalterebbe il risultato dell'andata) la quota 8,00. Vittoria esterna per la Roma per 0-1 a 13, 0-2 a 20, 1-2 a 16; per i pareggi difficile vedere uno 0-0 (quota 10), più probabile l'1-1 (6,50), poco il 2-2 (16). Per la Juventus già in vantaggio alla fine del primo tempo quota 2,20.

Precedenti: nelle 178 partite già disputate tra i due club, la Juventus ha ottenuto 84 vittorie contro le 43 della Roma; a Torino le vittorie bianconere sono 89 contro 11 giallorosse, oltre a 21 pareggi; all'andata ha vinto la Roma per 2-1 (Pjanic, Dzeko e Dybala), nella scorsa stagione la partita si è conclusa sul 3-2, reti di Tevez (2), Totti, Iturbe e Bonucci.

 

Milano, 22 gennaio 2016

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl