0-1 Livorno-Triestina | Video Gol - Highlights | Sintesi completa 08/05/09 TUTTI I GOL DELLA SERIE B

0-1 Livorno-Triestina | Video Gol - Highlights | Sintesi completa 08/05/09 TUTTI I GOL DELLA SERIE B Serie B: Triestina corsara a Livorno (Il tecnico della Triestina Rolando Maran) (AGM-DS) - 08/05/2009 23.05.30 - (AGM-DS) - Milano, 8 maggio - Ennesima brutta figura del Livorno davanti ai propri tifosi.

09/mag/2009 02.19.41 SoloCalcio - Partite Calcio Gratis Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Serie B: Triestina corsara a Livorno

(Il tecnico della Triestina Rolando Maran)

(AGM-DS) - 08/05/2009 23.05.30 - (AGM-DS) - Milano, 8 maggio - Ennesima brutta figura del Livorno davanti ai propri tifosi. Anche la Triestina passa all’Ardenza, 1-0, e per gli alabardati si riapre la sfida dei playoff. Il Livorno inizia all’arrembaggio. Al 1’ Tavano, lanciato in profondità, arriva al limite dell’area circondato da quattro avversari, ma al momento di calciare la difesa giuliana riesce a chiudere. Il Livorno sembra deciso, ma è la Triestina, già al 3’, a trovare il gol partita. Un cross sbagliato di Antonelli si trasforma in un tiro beffardo per De Lucia e gli ospiti vanno in vantaggio. Il Livorno si disorienta ma non si disunisce. Al 9’ Diamanti, con un pallonetto, sfiora la traversa. E al 16’ è ancora il Livorno a farsi pericoloso. Emanuele Filippini viene atterrato sui venticinque metri in posizione centrale e l’arbitro Marelli accorda il calcio di punizione. E’ una buona occasione per Diamanti. Il quale batte tagliando la palla sul palo della barriera, ma il pallone si perde sul fondo. Poco dopo la mezzora, al 31’, la Triestina confeziona una buona occasione. Tabbiani, del tutto solo a un metro dal vertice sinistro dell’area piccola, manda fuori il pallone. Al 35’ c’è un calcio di punizione per il Livorno. Questa volta è Loviso che confeziona la palombella, ma la sfera esce ancora fuori di poco.
Nel secondo tempo la Triestina si rende pericolosa con un corner al minuto 8. Vi è una mischia in area amaranto con un tiro ribattuto dentro l’area e Tabbiani mette i brividi a de Lucia che però riesce a deviare il tiro in angolo. Quindi Cottafava intercetta sulla linea un tiro di Tavano ed è questa la più grossa occasione del Livorno di tutta la gara. Al 25’ un sinistro potente di Diamanti passa di poco sopra la traversa. E al 34’ una punizione di Diamanti viene respinta di pugno da Agazzi. La partita in pratica finisce qui. C’è solo il tempo per un altro mezzo brivido procurato da Loviso al 37’ alla porta alabardata ma il tiro è neutralizzato. E il vantaggio dei triestini, fra i fischi del pubblico livornese alla propria squadra, si trasforma in insperato successo. Una vittoria che regala al Bari, terzo incomodo, la promozione diretta in Serie A già da questa sera.

(R. Datasport, DTS)

GUARDA GLI "HIGHLIGHTS" NEL NOSTRO SITO

WATCH THE MATCH IN OUR SITE - FREE STREAMING
MIRA EL PARTIDO EN ESTE SITIO - GRATIS
REGARDER LE MATCH DE NOTRE SITE

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl