Video Gol – Highlights | (17/05/09) 2-1 Reggina – Cagliari | Sintesi completa - I gol della Serie A

18/mag/2009 02.21.39 SoloCalcio - Partite Calcio Gratis Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Reggina da urlo, la salvezza e' ancora possibile

(Franco Brienza )

(AGM-DS) - 17/05/2009 17.05.58 - (AGM-DS) - Milano, 17 maggio - Una Reggina tutto cuore supera per 2-1 il Cagliari e spera ancora nella salvezza pur restando fanalino di coda. Nei calabresi Cozza e Corradi vanno in panchina, in attacco spazio a Brienza alle spalle di Ceravolo. Nelle fila dei sardi si rivede Bianco a centrocampo, Lazzari si posiziona dietro a Jeda e Acquafresca. Dopo solamente cinque minuti i padroni di casa vanno vicini al gol: Vigiani colpisce di testa sugli sviluppi di un corner, Marchetti d'istinto respinge. La Reggina ci prova con Barreto (14’) e Bienza (17’), ma senza fortuna. E ad andare in vantaggio è il Cagliari: Fini verticalizza per Lazzati che supera Cirillo con un sombrero e batte Puggioni in uscita. Il gol subito scuote i calabresi che accelerano e al 25’ pareggiano: Brienza tocca di petto per Hallfredsson che smarca Ceravolo in area, preciso diagonale dell’attaccante che vale l’1-1. Ceravolo ci prova anche due minuti dopo, ma la sua deviazione su crossi di Brienza viene respinta da Lopez sulla riga di porta. Col passare dei minutina gara diventa un assalto alla porta cagliaritana. Al 42’ clamorosa occasione per Brienza che di testa angola troppo un bell’assist di Barillà e manda sul fondo.
Orlandi prova il tutto per tutto e inserisce Cozza e Corradi per Hallfredsson e Ceravolo, i due protagonisti del gol del pareggio. Cozza mette subito la sua firma sull’incontro e al 50 serve un assist d’oro a Brienza che batte Marchetti in uscita e firma il 2-1. Corradi non vuole essere da meno e un minuto dopo ci prova di testa, ma Marchetti questa volta può bloccare facilmente. La Reggina rallenta il ritmo e lascia spazio al Cagliari, ma i sardi non riescono ad approfittarne. Finisce 2-1: la banda Allegri saluta, forse, l’Europa, i calabresi lotteranno ancora per restare in A.

(R. Datasport, DTS)

GUARDA GLI "HIGHLIGHTS" NEL NOSTRO SITO

WATCH THE MATCH IN OUR SITE - FREE STREAMING
MIRA EL PARTIDO EN ESTE SITIO - GRATIS
REGARDER LE MATCH DE NOTRE SITE

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl