Rissa finale dopo Torino – Genoa (2-3) 24/05/09 Video e foto della rissa finale in campo dopo il Match

24/mag/2009 22.50.38 SoloCalcio - Partite Calcio Gratis Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Torino-Genoa, rissa da saloon. GUARDA LE FOTO

Camolese: «Tutta colpa di Thiago Motta». Gasperini: «Capiamo la loro rabbia»

TORINO, 24 maggio - «La rissa nel finale? È stata colpa di un giocatore importante del Genoa, Thiago Motta, che ha zittito la nostra panchina. Bisognerebbe sempre ricordarsi il rispetto per il avversari». Giancarlo Camolese difende così i suoi giocatori rimasti coinvolti nelle scaramucce in campo dopo il fischio finale. Il 3-2 del Genoa poco prima del 90' ha inguaiato ulteriormente il Torino, ormai terzultimo e a un passo dalla retrocessione. Nervi tesi, quindi, ma niente può giustificare gli schiaffi tra i giocatori. «È chiaro che sono situazioni che non vorremmo vedere- dice Camolese a Sky- Ma è colpo del comportamento di Thiago Motta. Anche se un giocatore ha 30 punti di vantaggio sugli avversari, non può permettersi gesti simili. È difficile mantenere la calma dopo aver accumulato la tensione per tutta la settimana. Thiago Motta se lo poteva pure risparmiare, come ci potevamo risparmiare tutto quello che è successo dopo».
FOTO: Torino-Genoa, che rissa!
LA SPERANZA - Il Torino ora è a 34 punti come il Bologna, ma è penalizzato dagli scontri diretti. Sarà decisiva, quindi, la prossima trasferta con la Roma, in attesa del risultato dei rossoblù. «A Roma saranno altri 90' di speranza- prosegue il tecnico granata- Giocheremo e daremo tutto come abbiamo fatto oggi con il Genoa. Abbiamo rimontato due volte i gol presi, fino all'ultima rete di Milito che ci ha penalizzato. Entrambe le squadra comunque hanno giocato a viso aperto. E il Genoa non ha ceduto di un centimetro».
RABBIA CONTRO IL GENOA - «Comprendiamo la rabbia dei torinisti, ma non va riversata sui giocatori e i tifosi del Genoa». Al termine di Torino-Genoa, finita in rissa, il tecnico rossoblù Giampiero Gasperini condanna il comportamento dei granata che hanno dato vita ad un finale da dimenticare. «Noi - aggiunge Gasperini, ai microfoni di Stadio Sprint su Rai Due - abbiamo fatto la nostra partita, capisco che alla fine del campionato fa notizia chi fa la sua partita. Anche noi fino a poco dalla fine della partita eravamo in corsa per la Champions League».

Il video della rissa secondo Mediaset

Il video della rissa secondo Sky

Video della Rissa dopo il fischi finale dell’arbitro – Clicca qui per il video

L'unico sito dove guardi il calcio gratis - Subito dopo la partita guarda gli HIGHLIGHTS del Match
SERIE A LIVE IN STREAMING
GUARDA LA SERIE A IN "STREAMING GRATIS" NEL NOSTRO SITO

WATCH THE MATCH IN OUR SITE - FREE STREAMING
MIRA EL PARTIDO EN ESTE SITIO - GRATIS
REGARDER LE MATCH DE NOTRE SITE

GUARDA IL CALCIO GRATIS - I MIGLIORI PROGRAMMI PER GUARDARE IL CALCIO 



Contatore visite gratuito


Technorati Tag: diretta,live,streaming,hd,serie a,serie b,software,partita,senza,bisogno,di,TV,gratis,-,gratis!,Tutte,le,partite,della,Serie A,in streaming,live tv!,Free Italian Serie A,Champions League
Technorati Tag: scommesse,scommettere,gratis,risultati scommesse,quote scommesse,quote calcio

Torino-Genoa, maxi rissa a fine partita

CALCIO

Torino-Genoa, maxi rissa a fine partita

Le foto della zuffa tra granata e rossoblù dopo il fischio finale dell'arbitro

 

© AP/LaPresse

© AP/LaPresse

<>

© Sky Italia

<>

© Sky Italia

<>

<>

<>

<>

<>

<>

© AP/LaPresse

<>

© Grazia Neri

<>

<>

<>

© Grazia Neri

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl