3-1 Bologna - Catania (Highlights) | Video Gol – 31/05/09 | Sintesi completa - I gol della Serie A - Pagelle

BOLOGNA Antonioli 7 - Compie un paio di autentici miracoli, il primo su Martinez, ma Morimoto ribadisce in rete, il secondo su Llama che salva il risultato.

31/mag/2009 23.30.40 SoloCalcio - Partite Calcio Gratis Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Serie A: le pagelle di Bologna-Catania

(AGM-DS) - 31/05/2009 22.38.55 - (AGM-DS) - Milano, 31 maggio - Le pagelle di Bologna-Catania, terminata 3-1.
BOLOGNA
Antonioli 7 - Compie un paio di autentici miracoli, il primo su Martinez, ma Morimoto ribadisce in rete, il secondo su Llama che salva il risultato.
Castellini 5 - Si fa sorprendere più di una volta dallo sgusciante Morimoto. Soffre anche contro un avversario che non gioca certo col coltello tra i denti.
Zenoni 5.5 - Prestazione incolore. Mai un affondo in avanti, mai una chiusura decisiva. Si limita al compitino.
Lanna s.v. - Entra al 72' al posto di Terzi. Partita già chiusa. Ingiudicabile.
Cesar 6.5 - Manca dai campi di gioco da molto tempo, ma finché reggono le gambe disputa un'ottima gara. Bravo nelle sovrapposizioni sulla sinistra, mette spesso in crisi il diretto avversario.
Terzi 6.5 - Ha il grande merito di mettere a segno il gol del raddoppio. Meglio in area avversaria che nella propria. Non al meglio dal punto di vista fisico, lascia il posto a Lanna.
Coelho s.v. - Entra al 59' al posto di Cesar. La partita rimane incerta per ancora dieci minuti poi va in naftalina. Ingiudicabile.
Mingazzini 6.5 - Sblocca il risultato con un tiro non irresistibile che sorprende Acerbis. Utile anche in versione uomo-assist.
Marchini s.v. - Entra al 76' al posto di Amoroso. Riesce solo a stendere Falconieri al limite dell'area. Non giudicabile.
Valiani 6 - Non arriva alla conclusione, ma riesce più di una volta a lanciare Di Vaio, che però oggi sciupa parecchio.
Amoroso 6 - Solito lavoro di taglia e cuci in mezzo al campo, non entra nelle azioni più importanti, ma il suo lo fa sempre.
Mutarelli 5.5 - Poco in palla e troppo falloso. Non lascia il suo segno sulla gara.
Di Vaio 6.5 - Se avesse realizzato la metà delle occasioni capitate avrebbe vinto la classifica marcatori a mani basse. Per sua sfortuna trova un Acerbis paratutto. Per segnare deve trovare l'angolino, chiudendo la gara al 68'.
Osvaldo 6 - Veloce e tecnico, serve a Di Vaio un paio di palloni interessanti che vengono però sprecati dalla punta. Quando si mette in proprio però non riesce ad arrivare alla conclusione.
CATANIA
Acerbis 7 - Salva subito il risultato su Di Vaio (e si ripeterà in almeno altre sette occasioni), ma prende un gol non irresistibile da Mingazzini. Unico neo di una prestazione super.
Capuano 6 - Sempre bene in fase di spinta, ma soffre troppo le iniziative avversarie. Alla fine i più e i meno si bilanciano.
Terlizzi 4 - Mai in partita, forse pensa già alle vacanze. Nel primo tempo la difesa del Catania è un autentico colabrobo. Zenga lo capisce e lo cambia all'intervallo.
Silvestre 4.5 - Altro colpevole della voragine catanese del primo tempo. Anche lui probabilmente aveva prenotato le vacanze in anticipo.
Carboni 6.5 - Uno dei pochi dei suoi a metterci impegno. Nel secondo tempo passa in difesa non sfigurando affatto.
D'amico s.v. - Entra al 74' al posto di Tedesco. La gara è già finita. Ingiudicabile.
Sciacca 6 - Ci mette tanta corsa sulla destra, ma Cesar lo coglie di sorpresa in più di un'occasione.
Llama 5 - Entra al 46' al posto di Terlizzi e si mangia il gol del pareggio facendosi intercettare la conclusione a tu per tu con Antonioli.
Tedesco 6.5 - Il più attivo a centrocampo. Le cose buone fatte dal Catania passano dai suoi piedi.
Mascara 5 - Anche per lui solo una conclusione ben alta sopra la traversa. Cerca di rendersi utile più come rifinitore che come finalizzatore, ma non combina granché.
Martinez 5.5 - Arriva al tiro solo in un'occasione, ma trova un gran riflesso di Antonioli. Ben imbrigliato dalla spessa maglia difensiva dei felsinei.
Izco 5 - Meno in palla di altre occasioni. Anche lui si prende una settimana di ferie di anticipo.
Morimoto 7 - Questo giapponesino arrivato in punta di piedi sta dimostrando di essere un giocatore vero. Bravissimo nei movimenti, riesce a liberarsi spesso al tiro. Condisce la sua prestazione con un gol di rapina su respinta del portiere.
Falconieri 6 - Entra al 57' al posto di Martinez. Giovane interessante, da rivedere.

(R. Datasport, DTS)

GUARDA GLI "HIGHLIGHTS" NEL NOSTRO SITO

WATCH THE MATCH IN OUR SITE - FREE STREAMING
MIRA EL PARTIDO EN ESTE SITIO - GRATIS
REGARDER LE MATCH DE NOTRE SITE

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl