Campionati italiani Giovanili ed Assoluti ciclismo su pista 2010

29/apr/2010 23.16.16 mori2010 Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
testatina mori 2010.jpg
 
 

L'EX CAMPIONE OLIMPICO E MONDIALE SERGIO BIANCHETTO PROMUOVE

IL NUOVO VELODROMO TRICOLORE: “VEDREMO DELLE GRANDI GARE”


  • Bianchetto in visita a Mori, sede dei prossimi campionati italiani Giovanili ed Assoluti (22-28 agosto): “Questa pista non ha nulla da invidiare alle altre”

  • La nuova pista sarà pronta per il 15 maggio

  • Prima gara il 15 giugno: si inizia subito con un'indicativa per la Nazionale



MORI (TRENTINO) - “E' stato fatto un ottimo lavoro. Penso che la nuova pista di Mori non abbia nulla da invidiare alle altre”. Parole di Sergio Bianchetto, ex pistard due volte campione del mondo ed olimpico negli anni Sessanta, nonché per anni commissario tecnico della nazionale italiana.

Un corridore che ha fatto il giro delle piste di tutto il mondo e che, la scorsa settimana, ha voluto far visita al nuovo velodromo di Mori. Un impianto che, dal 22 al 28 agosto prossimi, ospiterà i campionati italiani Giovanili ed Assoluti di ciclismo su pista, organizzati dal Centro Pista Mori di Paolo Bortolotti.

Ero curioso di vedere la nuova pista - spiega Bianchetto, presente nella duplice veste di collaboratore della Fci e di appassionato -. Come lunghezza è praticamente il doppio rispetto alle piste moderne, che misurano 250 metri, ma anche a Parigi, ad esempio, c'è una pista così. Assisteremo a delle bellissime gare e non mancheranno grandi risultati”.

Velodromo promosso? “Direi proprio di sì - conclude Bianchetto -. Devo fare i complimenti a chi si è impegnato per questo progetto ed a chi lo ha realizzato. La pista è alta e ben raccordata. Sono convinto che i prossimi campionati italiani saranno un successo”.

Merito dell'ottimo lavoro dell'ingegnere Giampaolo Bonani (progettista) e delle ditte Biffi Spa (realizzatrice del velodromo) e Boden Service, quest'ultima incaricata della delicata operazione di posatura della soletta in cemento. Operazione che sta per essere ultimata, tant'è che la pista sarà pronta per il 15 maggio prossimo, come da programma.

L'omologazione dell'impianto, invece, è attesa per il 31 maggio, mentre la prima gara sulla nuova pista è in programma per il 15 giugno. Non una gara qualunque, ma subito un'indicativa per la Nazionale, che vedrà scendere in pista Esordienti, Allievi e Junior maschili, nonché donne junior e donne élite, tutti impegnato a giocarsi uno spicchio di maglia azzurra.

Una prima significativa tappa in vista dei campionati italiani Giovanili ed Assoluti dell'agosto prossimo (22-28 agosto), che metteranno in palio la bellezza di 68 titoli di campione italiano e 91 maglie tricolori.



Info e foto ad uso stampa di Marco Togni e Raffaele Merler scaricabili su: www.mori2010.it


Ufficio stampa Mori 2010

Luca Franchini

349/7190267

stampa@mori2010.it



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl