Ancora Veneto, oro nell'inseguimento individuale Allievii

Ancora Veneto, oro nell'inseguimento individuale Allievii MORI 2010: TRIPUDIO VENETO NELL'INSEGUIMENTO ALLIEVI, VENETO PADRONE COL NUOVO PRIMATO NAZIONALE (3'29"591), ARGENTO AL FRIULI La seconda giornata dei campionati italiani di ciclismo su pista di Mori, in Trentino, si è aperta esattamente come si era aperta la prima, ovvero nel segno del Veneto.

24/ago/2010 21.21.52 mori2010 Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
 
MORI 2010:  TRIPUDIO VENETO NELL'INSEGUIMENTO ALLIEVI, VENETO PADRONE COL NUOVO PRIMATO NAZIONALE (3'29”591), ARGENTO AL FRIULI
 

La seconda giornata dei campionati italiani di ciclismo su pista di Mori, in Trentino, si è aperta esattamente come si era aperta la prima, ovvero nel segno del Veneto.
Ancora un oro per i veneti, questa volta nell'inseguimento a squadre Allievi,che nelle qualificazioni del mattino (giusto per rendere l'idea) aveva visto primeggiare il Veneto A di Giacomo Peroni, Matteo Alban, Riccardo Donato, Francesco Castegnaro (schierato solo in finale) e Stefano Marchesini (3'36”087 sui 3 km di gara, sei giri di pista) sul Veneto B di Daniel Rupiani, Yuri Pessotto, Lorenzo Olivetto, Rosario Carrubba e Matteo Cester, che è stato schierato in finale dopo essere stato tenuto a riposo nelle qualificazioni.
Le due squadre, però, avevano chiuso staccate di un solo secondo, cosa che lasciava pensare ad una finale all'insegna dell'equilibrio. Ma a fare la differenza ci ha pensato il neo campione italiano dell'inseguimento individuale Francesco Castegnaro che, ben supportato dai compagni Peroni, Donato e Marchesini ha fatto registrare il nuovo record di categoria con uno strepitoso 3'29”591.
Nulla da fare, dunque, per tutti gli altri, tant'è che il Friuli (pur con un ottimo 3'33”944) si è dovuto accontentare dell'argento, concedendosi però il lusso di battere il Veneto B, terzo.
Buona prova anche per il Trentino che, pur avendo improvvisato la squadra (con Francesco Rosa, Alessandro Visintainer, Philippe Chini e Gianni Moscon), ha chiuso sesto, con un buon 3'42”, migliorando di 4 secondi il tempo delle qualificazioni.
 
Seguono altri comunicati con le altre finali di giornata
 
Sul sito www.mori2010.it nella sezione “foto”, le immagini degli atleti (credits FotoMedia), scaricabili in alta qualità ed a solo ed esclusivo uso stampa. 


Sul sito www.mori2010.it nella sezione “foto”, le immagini degli atleti (credits FotoMedia), scaricabili in alta qualità ed a solo ed esclusivo uso stampa.

 
 
 
 
Ufficio Stampa Mori 2010

comunicati stampa: Luca Franchini - cell. 349/7190267

foto: Marco Togni - 340/9319324 e Raffaele Merler - 329/3818995

e-mail: stampa@mori2010.it


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl