L’evento ciclistico del veronese: il Gran Fondo Damiano Cunego 2011

Per la sua sesta edizione la manifestazione si articolerà in due percorsi possibili il Gran Fondo Damiano Cunego di 150 km e il medio fondo di 98 km entrambi studiati nei minimi dettagli dagli organizzatori per dare non solo l'opportunità di svolgere un'attività sportiva in piena regola ma anche per permettere di scoprire le incomparabili bellezze delle terre circostanti a Verona, già di per sé meta privilegiata per il ciclismo in tutte le sue declinazioni, dal cicloturismo a quello agonistico.

20/mag/2011 14.44.43 martinapp Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Dedicata al “piccolo principe” del ciclismo, ossia a Damano Cunego, torna il 5 giugno la manifestazione di riferimento per gli appassionati di bici nel veronese: la Gran Fondo Damiano Cunego 2011. Per la sua sesta edizione la manifestazione si articolerà in due percorsi possibili il Gran Fondo Damiano Cunego di 150 km e il medio fondo di 98 km entrambi studiati nei minimi dettagli dagli organizzatori per dare non solo l’opportunità di svolgere un’attività sportiva in piena regola ma anche per permettere di scoprire le incomparabili bellezze delle terre circostanti a Verona, già di per sé meta privilegiata per il ciclismo in tutte le sue declinazioni, dal cicloturismo a quello agonistico. In particolare proprio la disciplina del granfondo, in cui è particolarmente affermato Damiano Cunego ha sempre attratto centinaia di sportivi in queste zone dove la particolare conformazione del territorio e le strade attrezzate anche con strutture ricettive apposite rendono questa disciplina particolarmente apprezzata. Ambiziose sono però le aspettative di quest’anno del Gran Fondo Verona che vede nelle previsioni più di 3.600 ciclisti e altrettanti turisti che accorreranno per vedere questa splendida manifestazione e approfittarne per assaporare l’atmosfera della città scaligera che tanto ha da dare in questa stagione. Considerata nel 2010 la terza granfondo in Italia quella dedicata all’atleta veronese rappresenta un vero e proprio evento che coinvolgere tutta la provincia di Verona e tutta Italia visto che alla fine di marzo gli iscritti al percorso avevano già superato quota 2.000.

La partenza avverrà dallo stadio Bentegodi, dove si potranno radunare tutti i ciclisti e si potrà approfittare delle numerose strutture a disposizione senza interferire con la viabilità cittadina e senza creare disagi a mezzi pubblici o altro. Saranno quindi a disposizione de partecipanti parcheggi, spogliatoi, docce, bar e tutto l’abbigliamento e attrezzatura necessarie per affrontare l’itinerario.

Per quanto riguarda i percorsi questi sono stati un po’ rivisti rispetto alla scorse edizioni per poter avere il maggiore comfort e possibilità di gestione di tutti i partecipanti. Lo stadio Bentegodi infatti fungerà sia da partenza che da arrivo mentre il primo tratto del percorso sarà una “visita” alla città, a velocità contenuta, per ammirare le bellezze cittadine e far diventare Verona una delle componenti principali della manifestazione. Da lì i ciclisti raggiungeranno il km 0, ossia la partenza dalla quale cominceranno a correre i cronometri. Il percorso, sebbene sia studiato per favorire anche la conoscenza del territorio, non lesina però di difficoltà come la salita di Erbezzo, all’interno del parco naturale dei Monti Lessini, con la cronoscalata, e le varie pendenze dolci che intervalleranno il percorso fin dall’inizio. Un po’ più leggero sarà invece il medio fondo, che però con i suoi 98% km non è da sottovalutare. Infatti lungo questo percorso si trovano le salite di Erbezzo, Boscochiesanuova e Camposilvano, la più dura delle tre.

Ben 500 saranno le persone all’opera quel giorno per garantire la perfetta riuscita dell’evento elemento che lascia presagire come la manifestazione avrà un successo assicurato!

A cura di Martina Celegato

Prima Posizione srl

Business con Twitter

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl