Prestazione bionica per Sorrenti

Se non visualizzi correttamente la pagina, clicca qui Prestazione bionica per Sorrenti Una vittoria che idealmente vale sei milioni di dollari quella del trevigiano Giuseppe Sorrenti Mazzocchi che alla Maratona delle Dolomiti lascia tutti di stucco con un'azione degna di un grande campione.

Persone Steve Austin, Michel Snel, Giuseppe Sorrenti Mazzocchi
Luoghi Trompia, Dolomiti, Maratona, provincia di Brescia
Argomenti sport, linguistica, ciclismo, diritto

11/lug/2011 13.03.55 Play Full - Agenzia di comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Se non visualizzi correttamente la pagina, clicca qui
TEAM X-BIONIC
Prestazione bionica per Sorrenti
Una vittoria che idealmente vale sei milioni di dollari quella del trevigiano Giuseppe Sorrenti Mazzocchi che alla Maratona delle Dolomiti lascia tutti di stucco con un'azione degna di un grande campione.

Sorrenti vince la Maratona delle Dolomiti
(ph Play Full Nikon)
11 luglio 2011 – Non ha esitato un attimo: ha scelto il momento opportuno, ha aperto il gas e ha fatto vedere su Rete nazionale come si pedala in salita, il giovane trevigiano Giuseppe Sorrenti Mazzocchi, classe 1985, domenica 10 luglio alla 25a edizione della Maratona delle Dolomiti.

La vittoria sembrava ormai destinata al francese Michel Snel, fuggitivo fin dai primi chilometri, che però aveva fatto i conti senza l'oste.

Ci si avvicina al Giau, la salita più impegnativa della Maratona con i suoi 10km al 9% di pendenza media. Il gruppo degli inseguitori conta una decina di elementi tra cui Sorrenti; ci si studia un po' e poi parte l'azione del trevigiano. Così come il colonnello Steve Austin nella fortuna serie di fine anni '70, sfodera i suoi poteri bionici, lascia il gruppetto, recupera sul francese, lo passa e si invola solitario verso il traguardo che raggiungerà dopo 4ore 33'55”, con ben oltre 5' di margine sul francese.

Una vittoria tutta speciale per il giovane maestro di snowboard avvicinatosi al ciclismo solo tre anni fa e che in una stagione è stato capace di diventare l'incubo di molti specialisti delle granfondo.

Il prossimo appuntamento per il TEAM X-BIONIC è fissato per domenica 17 luglio a Collio Val Trompia (BS) per la Granfondo del Maniva.

Scarica il Press Kit con testo e foto
Ufficio Stampa
TEAM X-BIONIC
Play Full - Agenzia Stampa
e. info@playfull.it

"Ai sensi del D.Lgs. 196/2003 sulla tutela dei dati personali, si precisa che le informazioni contenute in questo messaggio sono
riservate ad uso esclusivo del destinatario. Se Lei non è il destinatario e ha ricevuto questo messaggio per errore, La invitiamo ad
eliminarlo senza copiarlo o diffonderlo, avvisandoci immediatamente. Se Lei è il destinatario ma non desidera ricevere ulteriori comunicazioni da parte nostra La invitiamo ad avvisarci immediatamente così da rimuovere i suoi dati dall'indirizzario, azione che sarà nostra cura effettuare quanto prima. Grazie"

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl