La GF Colnago chiuderà la Coppa Piemonte

31/ago/2011 12.38.17 Play Full - Agenzia di comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
La GF Colnago chiuderà la Coppa Piemonte
Un enorme successo quello della prova piacentina che si vede costretta a chiudere anzitempo le iscrizioni per il raggiungimento del numero massimo di partecipanti. La Granfondo Colnago sarà la prova di chiusura della Coppa Piemonte, quindi l'ultima occasione per potere migliorare il proprio punteggio o recuperare una prova saltata.

Lo stand Colnago all'interno di Piacenza Expo (ph Play Full Nikon)
31 agosto 2011 – Migliora di anno in anno la Granfondo Colnago, la manifestazione piacentina dedicata al grande costruttore di biciclette milanese.
Un successo tale da costringere gli organizzatori a chiudere le iscrizioni anzitempo (sono state chiuse lunedì 29 agosto), per il raggiungimento del limite massimo ammesso di 3500 iscritti.

La Granfondo Colnago, valida come ultima prova del Prestigio, sarà anche l'epilogo della Coppa Piemonte 2011. Sarà quindi domenica 4 settembre, a Piacenza, l'ultima occasione per gli abbonati del circuito piemontese di guadagnare i punti necessari per migliorare la propria posizione o per recuperare una prova mancata durante la stagione.

Una prova a settembre, quindi, che vale un po' come un esame di riparazione, visto anche l'avvicinarsi dell'inizio del periodo scolastico.

Saranno tre i percorsi proposti dall'organizzazione: il percorso di granfondo, agonistico, di 156km che con i suoi 2700m di dislivello non sarà certo una passeggiata; il percorso di mediofondo, anch'esso agonistico, di 125km e 1700m di dislivello, più abbordabile e il cicloturistico di 70km e 600m di dislivello, decisamente facile per i meno allenati.

Tre percorsi che porteranno i ciclisti alla scoperta degli splendidi paesaggi che l'Appennino Emiliano sa regalare, tra il verde del Passo Caldarola, i prati del Passo Santa Barbara e i boschi del Passo del Cerro. Una bella esperienza da portare a casa con piacere.

Raggiungere i padiglioni di Piacenza Expo è semplicissimo. Il quartiere fieristico sorge proprio in vista del casello autostradale di Piacenza Sud, in un contesto di snodi stradali, autostradali e ferroviari al centro del nord Italia.

Come arrivare
Piacenza Expo - Quartiere Fieristico di Piacenza
Fraz. Le Mose, Strada Statale 10 per Cremona,
29122 Piacenza
Latitudine 45° 02’ 32’’ N - Longitudine 09° 45’ 06’’ O

Autostrada A1, uscita Piacenza Sud
Autostrada A21, uscita Piacenza Sud
L'appuntamento per tutti è per Sabato 3 Settembre dalle ore 10.30 alle 18,30 a Piacenza Expo, dove si potrà visitare la ricca zona espositiva dedicata alla bici, con stand tecnici e dove sarà possibile vedere e provare gli ultimi modelli di biciclette Colnago.

Un grande spazio sarà dedicato anche all'agriturismo e ai prodotti tipici piacentini; si potranno degustare i prodotti più caratteristici della provincia emiliana.

Le degustazioni saranno possibili nei seguenti orari:
Sabato alle ore 11.00, alle ore 15.00 e alle ore 17.00 e domenica alle ore 12.00.

Gli assaggi saranno dedicati ai salumi DOP Piacentini, al vino DOC Cantina di Vicobarone, al Grana Padano ed inoltre prodotti DECO e BIO quali: farine, passate di pomodoro, funghi, tartufi, miele, formaggi caprini, pecorino ecc... sott'oli, sottaceti, marmellate, succhi di frutta e aromi vari.
 
Una grande novità di questa edizione sarà il pasta party con pietanze dedicate ai celiaci.

La partenza è fissata per domenica 4 settembre alle ore 9.30, mentre dalle ore 12.00 sarà nuovamente accessibile a tutti la zona espositiva.

Si ricorda che gli accompagnatori potranno disporre della navetta gratuita per raggiungere il centro di Piacenza, così come sarà gratuito l'ingresso ai Musei di Palazzo Farnese. Numerosi gli hotel e i ristoranti convenzionati con la manifestazione.

Tutti i dettagli sono disponibili sul sito della manifestazione all'indirizzo:
http://www.granfondocolnago.com/
 


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl