Team Maggi Saint-Gobain FRW sul podio alla Colnago

06/set/2011 12.55.08 Play Full - Agenzia di comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Team Maggi Saint-Gobain FRW sul podio alla Colnago
E' stata una gara dura la Granfondo Colnago che si è corsa a Piacenza lo scorso 4 settembre per il Team Maggi Saint-Gobain FRW. La tanta pioggia caduta sul percorso ha reso molto ardue le discese, obbligando i ragazzi del team toscano a numerosi rientri in salita, ma alla fine l'empolese Andrea Beconcini sale sul secondo gradino del podio.

L'arrivo di Beconcini sotto al temporale a Piacenza (ph Play Full Nikon)
6 settembre 2011 – Un tempo veramente pessimo è stato quello incontrato domenica 4 settembre a Piacenza, alla 7a edizione della Granfondo Colnago.

Tanta pioggia, a volte anche a carattere temporalesco, ha messo in difficoltà i 3000 ciclisti che hanno preso il via, tra i quali anche il Team Maggi Saint-Gobain FRW al gran completo.

Doveva essere la corsa del novarese Gianluca Cavalli, già vincitore della passata edizione, ma la pioggia, la condizione delle strade e una giornata storta, ha costretto l'ammiraglia a cambiare i piani.

Sotto con Andrea Beconcini, quindi. Purtroppo le discese molto tecniche e immerse nell'acqua non sono certo il forte del giovane empolese che si vede staccare ad ogni scollinamento. Ma la squadra non demorde; è il pordenonese Devis Miorin a stargli accanto e a riportarlo nel gruppo ad ogni salita, così fino al Passo del Cerro, dove in testa alla corsa ci sono solo Corradini e Bertuola. Lo sforzo per unirsi a loro è grande, ma l'operazione riesce nell'intento.

I tre collaborano fino agli ultimi due chilometri dove Corradini sferra l'attacco, Beconcini chiude il buco, ma le gambe non danno buone sensazioni. Il trentino ci riprova, ma Beconcini desiste tenendo le ultime forze per la volata per il secondo posto, che si rivela essere un'ottima scelta, riuscendo infatti a battere Bertuola ai venti metri e salendo sul secondo gradino del podio.

Corsa diametralmente opposta per Gianluca Cavalli che perde in salita e recupera in discesa. Per lui un meritato 8° posto. Poco dietro di lui chiudono il pistoiese Alfonso Falzarano (11°) e Devis Miorin (12°) che si sono impegnati al massimo per i loro compagni.

Il prossimo appuntamento per il Team Maggi Saint-Gobain FRW è fissato per domenica 11 settembre ad Arabba (BL) per la Dolomiti Classic TMC Arabba e a Deiva Marina (SP) per la Granfondo delle Cinque Terre.
 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl