Viner Factory Team: podio dolomitico

13/set/2011 13.25.59 Play Full - Agenzia di comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Se non vedi la pagina clicca qui.
Viner Factory Team: podio dolomitico
Una lotta tra Titani quella scatenatasi domenica 11 settembre ad Arabba alla Dolomiti Classic, dove i Monti Pallidi hanno reso la vita dura ai 1000 partecipanti. Il trevigiano Alessandro Bertuola sale sul secondo gradino del podio, mentre il trentino Antonio Corradini conquista il quarto posto.

I Diavoli Rossi in azione sulle Dolomiti (Dolomiti Classic Pictures ©)
13 settembre 2011 – Sono state le Dolomiti lo scenario della Dolomiti Classic-TMC-Arabba che ha preso il via domenica 11 settembre dalla cittadina bellunese.
Oltre un migliaio i ciclisti presenti nelle griglie di partenza, tra i cui i Diavoli Rossi del Viner Factory Team Nautilus: il trevigiano Alessandro Bertuola e il trentino Antonio Corradini.

Non sono certo mancate le salite con ben quattro passi dolomitici da scalare in sequenza: il Duran, lo Staulanza, il Giau e il Falzarego; nomi che rievocano epiche tappe al Giro d'Italia.

La battaglia inizia scendendo dal Duran dove la testa della corsa si frammenta lanciandosi all'inseguimento del fuggitivo Miorin, ma è sul successivo passo, lo Staulanza, che Antonio Corradini si mette al lavoro e impone un forcing che screma il gruppo a soli cinque elementi.

Il Giau viene affrontato a tutta da Sorrenti che costringe il resto del drappello a salire veramente forte, alla sua ruota resiste solo Cunico, ma Bertuola, ciclista di lungo corso, sa gestirsi al meglio e procede con il suo passo.

Il Falzarego determina la corsa: Sorrenti cede di botto, Cunico si invola al traguardo, ma Alessandro Bertuola riesce a riprendere il giovane amico trevigiano, a passarlo e a recuperare terreno sul vicentino, che però ormai può contare su un margine sufficiente per aggiudicarsi la vittoria.

Secondo posto a 1'31” per Alessandro Bertuola e quarto posto per Antonio Corradini.

Raccoglie invece il 13° posto assoluto, il riminese Andrea Ciavatti, alla Granfondo Pantanissima Mercatone Uno disputatasi a Cesenatico (FC).

Il prossimo appuntamento per il Viner Factory Team Nautilus è fissato per domenica 18 settembre a Verona per la Granfondo Luca Avesani.
  
Ufficio Stampa Viner
Play Full - Agenzia Stampa
t. 347 2392189
e. info@playfull.it
"Ai sensi del D.Lgs. 196/2003 sulla tutela dei dati personali, si precisa che le informazioni contenute in questo messaggio sono
riservate ad uso esclusivo del destinatario. Se Lei non è il destinatario e ha ricevuto questo messaggio per errore, La invitiamo ad
eliminarlo senza copiarlo o diffonderlo, avvisandoci immediatamente. Se Lei è il destinatario ma non desidera ricevere ulteriori comunicazioni da parte nostra La invitiamo ad avvisarci immediatamente così da rimuovere i suoi dati dall'indirizzario, azione che sarà nostra cura effettuare quanto prima. Grazie"

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl