Si chiude la stagione per il TEAM X-BIONIC

Si chiude la stagione per il TEAM X-BIONIC.

Persone Giovanni Lombardi, Federico Incardona, Luca Avesani, Giuseppe Sorrenti Mazzocchi
Luoghi Dolomiti, Verona
Organizzazioni X-BIONIC
Argomenti sport

28/set/2011 19.11.30 Play Full - Agenzia di comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Se non visualizzi correttamente la pagina, clicca qui
TEAM X-BIONIC
Si chiude la stagione per il TEAM X-BIONIC
Con l'ottavo posto del trevigiano Giuseppe Sorrenti Mazzocchi alla Granfondo Avesani dello scorso 18 settembre, si è chiusa ufficialmente la stagione 2011 del TEAM X-BIONIC. Una stagione che ha visto un'escalation non indifferente del giovane maestro di snowboard e del suo team. Ora si lavora per il 2012.

Sorrenti Mazzocchi in azione alla Granfondo Avesani (ph Play Full Nikon)
28 settembre 2011 – Si è chiusa ufficialmente il 18 settembre scorso a Verona, in occasione della Granfondo Luca Avesani, la stagione 2011 del TEAM X-BIONIC con l'ottavo posto del trevigiano Giuseppe Sorrenti Mazzocchi.

Una stagione che ha sicuramente lasciato il segno nell'albo d'oro della compagine brianzola e non solo, grazie all'escalation di forma di questo giovane maestro di snowboard, avvicinatosi al ciclismo pochi anni fa per il solo mantenimento della forma nel periodo estivo. Il grande motore da atleta e una crescente maturità nella tattica di corsa e nella conoscenza del proprio fisico, lo ha portato a ottenere, nel giro di un paio d'anni, la riconoscenza più ambita da ogni ciclofondista: la vittoria alla Maratona delle Dolomiti.

Ma il palmarès personale di “Beppe” mostra anche i due ori della Granfondo dell'Acquese, il suo esordio sul gradino più alto del podio e della Granfondo del Maniva.
Poi due argenti alla Granfondo Bellunese e alla Granfondo Giordana e altre due medaglie di bronzo alla Dolomiti Classic e alla Leggendaria Charly Gaul, più, ovviamente, numerosi piazzamenti entro i dieci classificati.

Non sono mancate le polemiche mosse da invidia e stupore per questo outsider capace di sbaragliare i “pezzi da novanta” del settore e, come è ben noto, più si è forti e più si è odiati, ma è anche vero che “tanti nemici, tanto onore”.

E' andata così offuscata la prestazione di Federico Incardona che, nonostante alcune buone prestazioni, non è mai riuscito a ingranare a dovere per riuscire ad emergere. Di Federico ricordiamo il 2° posto in volata alla Granfondo Prologo – Giovanni Lombardi e i due terzi posti della Granfondo Vigneti d'Oltrepo e della Granfondo Marostica, più numerosi altri piazzamenti nei dieci classificati.

Il direttivo della società sportiva è già alacremente al lavoro per delineare una stagione 2012 ancora più redditizia, sebbene non si possa più giocare sull'effetto sorpresa: il TEAM X-BIONIC, ora incute timore.



Ufficio Stampa
TEAM X-BIONIC
Play Full - Agenzia Stampa
e. info@playfull.it

"Ai sensi del D.Lgs. 196/2003 sulla tutela dei dati personali, si precisa che le informazioni contenute in questo messaggio sono
riservate ad uso esclusivo del destinatario. Se Lei non è il destinatario e ha ricevuto questo messaggio per errore, La invitiamo ad
eliminarlo senza copiarlo o diffonderlo, avvisandoci immediatamente. Se Lei è il destinatario ma non desidera ricevere ulteriori comunicazioni da parte nostra La invitiamo ad avvisarci immediatamente così da rimuovere i suoi dati dall'indirizzario, azione che sarà nostra cura effettuare quanto prima. Grazie"

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl