Cambia il percorso alla Granfondo Laigueglia

10/nov/2011 12.51.23 Play Full - Agenzia di comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Cambia il percorso alla Granfondo Laigueglia
Cambierà il percorso storico della Granfondo Laigueglia a causa di problemi di viabilità sul Passo del Ginestro. Il nuovo percorso, ancora più bello, vedrà la scalata a Testico da Garlenda, mentre l'arrivo restarà a Colla Micheri. Anticipata la partenza alle ore 9.30. Già aperte le iscrizioni.

La partenza della precedente edizione (foto Play Full)
10 novembre 2011 – Dopo parecchi anni, il percorso della 13a edizione della Granfondo Internazionale Laigueglia, subisce un cambiamento profondo, perdendo la mitica scalata al Passo del Ginestro, la maggiore asperità di giornata.
La modifica è stata doverosa a causa dei grossi problemi di viabilità che hanno interrotto il traffico sulla strada che porta al passo rendendolo così irraggiungibile.

Il comitato organizzatore del GS Alpi, presieduto da Vittorio Mevio, non si è certo perso d'animo trovando un'alternativa che renderà ancora più affascinante l'ultima salita:
si scalerà infatti l'ascesa al comune di Testico sul versante di Garlenda. Ovviamente non mancherà il tanto apprezzato Salsiccia Party!

Il percorso misurerà 100km e presenterà un dislivello di 1651m, ponendo il GPM a quota 474m slm di Testico. Il traguardo sarà nuovamente posizionato a Colla Micheri, permettendo così un arrivo che garantirà il massimo della sicurezza per i ciclisti.

Anche per questa edizione è stata richiesta una sospensione temporanea della circolazione per un tempo sufficiente ad assicurare la chiusura del traffico per tutti i partecipanti. Nei prossimi giorni gli enti preposti a confermare questa sospensione daranno il loro parere.

E' invece in via di definizione il pacco gara, che promette comunque di essere ricco.

E' stata anticipata la partenza alle 9.30 in modo di fare giungere anche gli ultimi partecipanti in un orario dove comunque il traffico sarà sicuramente ridotto.

Si avvisa che, a differenza delle precedenti edizioni, non sarà possibile partire davanti ai tappetini. Coloro che non avranno il rilevamento sul tappetino di partenza saranno estromessi dalle classifiche.

Le iscrizioni sono già aperte dal 1° novembre 2011 e si riceveranno fino alle ore 20,00 di sabato 4 febbraio 2012

La quota d’iscrizione di € 30,00 comprende il pacco gara, ristori, docce, pasta party, assistenza meccanica (anche il sabato) e sanitaria.

Non saranno più ritenute valide le iscrizioni pervenute dopo il 04/02 se non quelle effettuate sul posto nelle giornate di sabato 11/02 (09,00/12,00 – 14,30/19,30) e domenica 12/02 (06,30/09,00) con una sopratassa di € 5,00;

La Granfondo Internazionale Laigueglia sarà valida come prova di apertura del Giro delle Regioni C-Perfomance, della Coppa Lombardia C-Performance, della Coppa Liguria e del Gran Trofeo.

Tutte le informazioni e i dettagli sono disponibili sul sito della manifestazione all'indirizzo: http://www.granfondolaigueglia.com/


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl