Granfondo di Casella: un inedito Piemonte

Granfondo di Casella: un inedito Piemonte Edizione tutta nuova per una granfondo tutta nuova che andrà a calcare strade fino ad oggi mai inserite in nessun tracciato granfondistico.

Persone Marco Fertonani
Luoghi Busalla, Casella
Organizzazioni Sport Solutions
Argomenti sport

14/dic/2011 14.53.17 Play Full - Agenzia di comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Granfondo di Casella: un inedito Piemonte
Edizione tutta nuova per una granfondo tutta nuova che andrà a calcare strade fino ad oggi mai inserite in nessun tracciato granfondistico. Due i percorsi agonistici da 134km e da 98km. Partenza e arrivo il Liguria, ma il cuore sarà in Piemonte. 

Una veduta della piazza di Casella
14 dicembre 2011 – Sarà domenica 22 aprile 2012 la data dell'esordio della 1a edizione della Granfondo Città di Casella, che prenderà il via alle ore 10.00 dalla cittadina ligure.

Una granfondo voluta e ideata dalla Sport Solutions, la società organizzatrice di eventi capeggiata e diretta dall'ex professionista, ora valido granfondista, Marco Fertonani.

Due i percorsi proposti che vanno a toccare un territorio finora sconosciuto che si divide tra l'Alta Liguria e il Basso Piemonte, proprio a Sud delle vallate toccate solo qualche settimana prima dalla Granfondo di Novi.
La mediofondo avrà uno sviluppo di 98km con un dislivello di 1680, mentre la granfondo metterà alla prova lo stato di allenamento dei partecipanti con i suoi 134km e ben 2560m di dislivello.

La partenza vedrà un primo tratto di trasferimento a velocità controllata che porterà fino a Busalla e da qui il via agonistico.

Un pacco gara di tutto rispetto all'interno del quale i ciclisti troveranno vino e olio, tipici del territorio ligure, un multiattrezzo, integratori e altri prodotti alimentari.

La quota di partecipazione, extra-abbonamento, è fissata a 30 Euro fino al 22 marzo, per passare a 35 Euro fino al 20 aprile, mentre sabato e domenica la quota sarà di 40 Euro.

Maggiori dettagli saranno a breve disponibili sul sito della manifestazione all'indirizzo: http://www.gfcasella.it.

Si ricorda inoltre, relativamente alla Coppa Piemonte, che anche nell'edizione 2012 è stata riconfermata la portabilità dell'abbonamento, permettendo così a chi non potesse partecipare ad alcune prove, di non perdere i soldi spesi.

Infatti: “...il possessore di un abbonamento potrà cedere per una o più gare il proprio abbonamento ad un altro concorrente, che dovrà pagare una tassa di iscrizione di 10 Euro. La sostituzione dovrà essere comunicata entro il Giovedì precedente la gara. Non è consentito il cambio di pettorale per gli abbonamenti gratuiti!!! Nel caso in cui fosse accertata l’indebita sostituzione di un atleta con un abbonato, entrambi saranno esclusi dalla classifica di gara e del Circuito e non potranno più prender parte alle restanti gare della Coppa Piemonte. Analoghi provvedimenti saranno adottati in caso di sostituzione del chip o per accertati gravi casi di condotta antisportiva.”. Quindi non si potrà correre con il pettorale dell'amico, senza avere effettuato la sostituzione del nominativo.

Sicuramente un valido motivo per il quale non farsi sfuggire l'abbonamento alla Coppa Piemonte 2012, che risulta così comunque conveniente.

Il costo dell’abbonamento è di 150 Euro per 6 prove e di 135 Euro per 5 gare entro il 31 gennaio 2012. Dal 1 Febbraio il costo degli abbonamenti salirà a: 160 Euro per tutte le  6 prove e a 145 Euro per 5 gare. Chi volesse partecipare alla prova non indicata in fase di abbonamento, potrà iscriversi in un secondo tempo pagando la normale quota di iscrizione alla gara. I punti ottenuti in quelle prove, saranno validi ai fini delle classifiche del Circuito e dei Brevetti. Le iscrizioni potranno esser fatte anche on line sul sito: www.sdam.it.

Tutti i dettagli e le informazioni sono disponibili sul sito della manifestazione all'indirizzo http://www.coppapiemonte.it/
 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl