Team VV.F. GE: presentata ufficialmente la polisportiva

30/gen/2012 10.49.52 Play Full - Agenzia di comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Team VV.F. GE: presentata ufficialmente la polisportiva
Si è svolta all'interno del Hotel Due Mari di Sestri Levante (GE), nel fine settimana del 28-29 gennaio, la presentazione della Pol.Vigili del Fuoco di Genova. Presentato il comparto Strada/Granfondo, la sezione MTB, la sezione DownHill/Enduro e la neonata sezione di Triathlon. Grandi nomi della squadra Granfondo.

il team posa nella baia di Sestri Levante (ph Play Full Nikon)
Sestri Levante (GE), 29 gennaio 2012 – Sabato 28 e domenica 29 gennaio, nella splendida cornice di Sestri Levante (GE), all'interno del pregiato Hotel Due Mari, si è svolta la presentazione ufficiale della stagione 2012 della Polisportiva CRAL Vigili del Fuoco di Genova, il sodalizio chiavarese attivo a 360° nell'ambito del ciclismo.

Il folto programma del fine settimana è stato in parte stravolto dal brutto tempo che non ha permesso le uscite collegiali in bicicletta con tutta la squadra e le ammiraglie. C'è stato comunque più tempo per conoscersi e per sottoporsi alle richieste degli operatori dei media presenti.

La domenica mattina gli atleti e lo staff del comparto strada sono stati impegnati nelle foto di rito e nelle interviste con i media, mentre il pomeriggio è stato occupato dalla conferenza stampa.

Una presentazione in grande stile che ha visto la sala congressi dell'Hotel Due Mari gremirsi di ospiti, di personaggi illustri, di operatori del settore, di sponsor, ma anche di semplici simpatizzanti.

A prendere posizione al tavolo delle autorità sono stati l'assessore allo sport del Comune di Sestri Levante, Enrico Pozzo, il consigliere comunale Giorgio Grino, presidente del comitato di tappa del Giro d'Italia, e il neo presidente della polisportiva Roberto Portunato. Non è mancata la partecipazione del vice sindaco Giorgio Calabrò, giunto successivamente per motivi personali.

A rappresentare i Vigili del Fuoco è stato il coordinatore del distaccamento di Chiavari, Stefano Parodi, congiuntamente a Mauro Cocito, responsabile provinciale dei gruppi sportivi dei Vigili del Fuoco.

La conferenza è stata moderata dal noto speaker Giorgio Tonelli.

Da sempre la nostra amministrazione è vicino al mondo delle due ruote – sono le parole del'assessore Pozzo – e per noi è un grande piacere che i Vigili  del Fuoco abbiano scelto il nostro comune per la loro presentazione.

Le parole di stima verso il ciclismo sono confermate dal consigliere Giorgio Grino, presidente del Comitato di Tappa per il Giro d'Italia: “In sei anni Sestri Levante è riuscita ad avere per ben tre volte una tappa del Giro. Nel 2012, infatti, la cittadina sarà sede di arrivo della 12a tappa Seravezza-Sestri Levante del 17 maggio prossimo che, dopo avere percorso le Cinque Terre, passerà, per la prima volta, dal valico della Mola”.

Il Comune di Casarza Ligure ha una grande passato di ciclismo – spiega l'assessore all'urbanistica Maurizio Miglietta del comune levantino – e sta lavorando sul progetto di organizzare una granfondo. Per questo abbiamo chiesto la collaborazione di Portunato e della Polisportiva Vigili del Fuoco per riuscire a realizzarlo.

L'ultimo intervento è da parte del Maurizio Bachini, ex-professionista e granfondista di lunga esperienza che proprio dal 2012 ha scelto di terminare con le corse per dedicarsi alla gestione del comparto strada. “Per motivi di lavoro e di famiglia non riuscivo più ad ottenere i risultati ai quali aspiravo – ci spiega il toscano Bachini -, ma già da tempo mi frullava in testa il progetto di gestire un team. Alla fine della stagione passata mi sono confrontato con Portunato e fin da subito e nata questa volontà di collaborazione. Abbiamo creato un organico di tutto rispetto che siamo sicuri ci darà delle grandi soddisfazioni, ma soprattutto, siamo contenti di avere creato una vera famiglia dove i componenti hanno subito legato e si trovano bene l'uno con l'altro.

E' il presidente Portunato ad illustrare a 360° la struttura organizzativa e le varie attività della polisportiva, impegnata sia nel comparto strada con l'attività di fondo, che nella mountain-bike, nel down hill e, da quest'anno, anche nel triathlon. Da non dimenticare che la polisportiva è da sempre attiva nel sociale grazie al supporto che offre all'AISA, l'Associazione Italiana per la lotta alle Sindromi Atassiche.

Parole di elogio per l'operato di Portunato da parte di Alessandro Lucchini, responsabile del comparto Down Hill, da parte di Stefano Giordano, responsabile della MTB e da Andrea Marinesi, responsabile della neonata sezione di triathlon, ai quali è affidato il compito di portare in alto il nome del team nelle rispettive discipline.

Al termine della conferenza si è proceduto con alcune premiazioni speciali per i risultati ottenuti nella stagione precedente e a seguire il gradito aperitivo a buffet.

Ma ecco la rosa degli atleti che comporranno la squadra di mediofondo e granfondo del Team Vigili del Fuoco di Genova:
Tiziano Bardi, genovese di Lumarzo;
Gabriele Benedetti, spezzino di Vezzano Ligure;
Oskar Bielecky, nato in Polonia, ma lavagnese dal 1980;
Jamie Burrow, inglese, residente a Caprese Michelangelo (AR);
Francesco Costa, spezzino;
Saverio Crocetti, massese di Serricciolo di Aulla;
Luigi Restaino, spezzino;
Enrico Saccomanni, massese naturalizzato parmense;
Bruno Sanetti, viterbese, residente a Borgomanero (NO);
Claudio Scavo, chiavarese;
Vladimir Smirnov, lituano residente a Genova;
Andrea Martinelli, Alessandro Sturla e Paolo Raggio.

Il comparto femminile è composto da:
Silvia Bianco, piemontese;
Ilaria Lombardo, parmense di Tizzano Val Parma;
Desiree Cosso, genovese.

Un pool di sponsor di alto livello è presente per supportare il sodalizio genovese: la FACI, leader del settore oleochimico e la  Stac Plastic, azienda che opera a livello internazionale nel campo chimico, in primis, affiancate dagli sponsor tecnici. Viner con le biciclette, Maxima RS2, Mitus 0.5 e Perfecta 2.11, Hicari per l'abbigliamento da corsa e da riposo, Limar per caschi e occhiali, San Marco per le selle e Diadora per gli scarpini da corsa.

Gli obiettivi del team sono quelli di riconfermare la buona stagione precedente e, visti i nuovi importanti arrivi, quelli di migliorare i risultati precedenti.

L'esordio del comparto granfondo è previsto per domenica 5 febbraio a Loano (SV) con la Granfondo Città di Loano, che darà il via ufficiale al calendario granfondistico nazionale.


Scarica altre immagini in alta risoluzione cliccando qui

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl