Max Team: buona prova di Montanari

21/feb/2012 08.39.00 Play Full - Agenzia di comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Max Team: buona prova di Montanari
Terminata la stagione di ciclocross, il modenese al debutto stagionale nelle granfondo. Pioggia e freddo non intimoriscono il capitano del Max Team, che coglie un ottimo sesto posto assoluto e la vittoria di categoria alla Granfondo Colline di Montalbano.

Davide Montanari in una fase della corsa
(foto Rino Biagini)
21 febbraio 2012 – Dopo gli innumerevoli successi nel ciclocross, è tempo di granfondo per il Max Team e per il suo capitano Davide Montanari. Domenica 19 febbraio l’esordio in questa specialità è avvenuto a Quarrata (PT), alla 14a edizione della Granfondo Colline di Montalbano.

Le condizioni meteorologiche avverse, se da un lato hanno ridotto drasticamente il numero di partenti, dall'altro non hanno certo intimorito Montanari, che anzi ha sempre dimostrato la propria eccellenza tecnica sui tracciati resi insidiosi dalla pioggia.

Confermando l’ottimo momento di condizione atletica, il modenese ha saputo cogliere l'occasione favorevole per inserirsi nella fuga decisiva per la corsa.
Insieme a 7 compagni di fuga (Beconcini, Bertuola, Cunico, Falzarano, Fioretti, Fochesato e Gorini), Montanari è sopraggiunto ai piedi del S.Baronto, ultima ascesa del percorso, dove ha dovuto cedere il passo ai ripetuti scatti di Cunico, che hanno frazionato il gruppetto in due tronconi.

Rimasto a inseguire i quattro battistrada insieme a Falzarano, Fochesato e Gorini, Montanari ha saputo cogliere un egregio sesto posto assoluto, imponendosi però nella classifica della propria categoria (A3).

Si distinguono anche Remo Bardelli, 19° assoluto sul percorso lungo e 5° nella categoria A3, mentre sul percorso medio Roberto Ghilardini, 46° assoluto e 13° di categoria A1, e Laura Ruggeri 5a assoluta nella categoria femminile.

Una buona prova quella del Max Team che lascia ben sperare per le prossime gare, a cominciare dalla Granfondo di Loano del prossimo 26 febbraio.



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl