Team Maggi Saint-Gobain FRW: subito sul podio

28/feb/2012 09.59.00 Play Full - Agenzia di comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Team Maggi Saint-Gobain FRW:
subito sul podio
La stagione 2012 inizia con due buoni piazzamenti. Il team sempre nel vivo della corsa.  L’empolese Andrea Beconcini conquista il secondo posto alla Granfondo Città di Loano e il terzo alla Granfondo Colline di Montalbano.

Andrea Beconcini in azione alla Granfondo Città di Loano
(ph Play Full Nikon)
28 febbraio 2012 – Inizia bene la stagione del Team Maggi Sain-Gobain FRW: sono già infatti due i podi conquistati dalla compagine versiliese nelle due prime gare disputate in questo 2012.

Protagonista di questi due ottimi piazzamenti è l’empolese Andrea Beconcini che, supportato egregiamente dal team, ha conquistato il secondo posto alla Granfondo Città di Loano, domenica 26 febbraio, e il terzo alla 14a Granfondo Colline dei Montalbano.

Nella prova di Loano (SV), Beconcini insieme ai compagni Alfonso Falzarano ed Eduard Kivishev si sono mantenuti al comando della gara nel gruppo formato da più di una ventina di corridori formatosi sulla salita di Leverone.

Sull’ultima ascesa di giornata si è scatenata la bagarre per scremare ulteriormente il gruppo: Caddeo ha provato ad evadere in solitaria ma è stato raggiunto da Fioretti, e l’attacco dei due è stato prontamente corrisposto da un reattivo Beconcini, seguito da Bertuola e Castelnovo.

I cinque hanno proseguito la loro marcia verso il traguardo per disputarsi la vittoria. All’ultimo km Fioretti è riuscito con un’azione di potenza a prendere il largo sui quattro compagni di fuga. Beconcini tuttavia ha regolato il drappello inseguitore con una buona volata per il 2° posto.

Il russo Kivishev, ma versiliese d’adozione, ha chiuso la prova al 12° posto mentre il pistoiese Falzarano al 28°.

E’ stata invece la pioggia a salutare l’esordio granfondistico del team domenica 19 febbraio. Il maltempo ha imperversato per tutta la durata della 14a edizione delle Granfondo Colline di Montalbano, che ha preso il via da Quarrata (PT).

Gli alfieri del Team Maggi Saint-Gobain FRW si sono dimostrati subito attivi nel tentativo di controllare la corsa. Ben due elementi, Beconcini e Falzarano, sono riusciti infatti a inserirsi nella fuga che ha successivamente determinato le sorti della gara, mentre Kivishev, ha coperto le spalle dei compagni nel gruppo inseguitore.

Beconcini e Falzarano si sono così trovati, poco dopo metà del tracciato, ad alimentare una fuga ad otto insieme a Bertuola, Cunico, Fioretti, Fochesato, Gorini e Montanari.
I due si sono dati manforte a chiudere sui ripetuti attacchi degli avversari nell’ascesa al Passo del Pinone e dopo un frazionamento dei fuggitivi in prossimità dello scollinamento, il drappello di testa si è ricompattato prima dell’ultima vera salita di giornata, il S. Baronto. Qui i ripetuti scatti di Cunico hanno nuovamente spezzato il gruppetto, ma il tenace Beconcini si è mantenuto al comando della corsa con il vicentino, insieme a Bertuola e Fioretti.

Giunti in prossimità del traguardo, posto alla sommità di uno strappo tanto breve quanto duro, i quattro si sono sfidati in una serrata lotta per la vittoria.
Beconcini, penalizzato anche da un problema meccanico, forse imputabile alla pioggia stessa, ha dovuto affrontare lo sprint finale con un rapporto inadeguato, cogliendo tuttavia un terzo posto di tutto rispetto.

Pochi istanti dopo è sopraggiunto sul traguardo anche un generoso Falzarano, che ha onorato con un 7° posto la gara di casa, mentre Kivishev ha conquistato la 14a piazza.


 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl