Granfondo della Pace: fino al 4 aprile per iscriversi a 20 euro

Granfondo della Pace: fino al 4 aprile per iscriversi a 20 euro.

Persone Giuseppe Casini
Luoghi Italia, Umbria, Foligno, Corvia, provincia di Perugia
Organizzazioni Senato
Argomenti sport, ciclismo

29/mar/2012 13.51.00 Play Full - Agenzia di comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Granfondo della Pace: fino al 4 aprile per iscriversi a 20 euro
Saranno sufficienti 20 euro per iscriversi alla Granfondo della Pace del prossimo 7 aprile. Ci si dovrà iscrivere però entro il 4 aprile. La prova a eliminazione all'australiana terrà impegnati i ciclisti il venerdì. Due i percorsi della prova di fondo: il granfondo di 132km e il mediofondo di 95km. Una colomba pasquale nel pacco gara.

Il Duomo di San Felicio è uno dei monumenti storici di Foligno

29 marzo 2012, Foligno (PG) – Prorogata fino al 4 aprile la possibilità di iscriversi con soli 20 euro alla Granfondo della Pace, a cui stanno giungendo adesioni anche dall’estero. E’ questa la decisione presa dagli organizzatori della manifestazione uispina che si terrà sabato 7 aprile a Foligno.

La Granfondo della Pace sarà anticipata da una prova su pista a eliminazione che si terrà il venerdì al ciclodromo Giuseppe Casini di Corvia di Foligno. Alle 11 gli atleti iscritti alla manifestazione si sfideranno nelle qualificazioni, suddivisi in batterie di 10/15 atleti in base al numero di partecipanti e secondo sorteggio. Dopo le qualificazioni (passeranno i primi tre di ogni turno) possibilità di docce per gli atleti e pranzo in loco, in attesa della finalissima prevista per le 16: spettacolo garantito con l’eliminazione ad ogni giro degli ultimi corridori che taglieranno il traguardo, sempre in base al numero di concorrenti.

Chi deciderà di partecipare alla granfondo, che prevede anche la partenza alla francese, si troverà a scegliere tra due percorsi: il granfondo di 132 chilometri e il mediofondo di 95 chilometri. Percorsi non eccessivamente impegnativi, anche se le salite da scalare non mancheranno.

La società con il maggior numero di chilometri pedalati riceverà la medaglia del Senato della Repubblica: un prestigioso ricordo della trasferta umbra. I vincitori dei due percorsi agonistici, invece, riceveranno una raffinata maglia bianca, appositamente realizzata, con i colori dell’arcobaleno riportati sul petto, sulle maniche e sul colletto.

Va poi ricordato che nel pacco i partecipanti troveranno una colomba pasquale. E non va dimenticato il pasta party (primo, secondo, frutta, dolce, acqua, vino e caffè) gratuito per tutti i ciclisti e a 5 euro per gli accompagnatori. Una particolare attenzione verrà riservata anche ai celiaci, che potranno trovare pietanze a loro dedicate.

Una due giorni da non perdere, dunque, in attesa della Pasqua. Un’occasione imperdibile per trascorrere alcuni giorni in Umbria e godere di una Primavera che sta colorando gli spettacolari paesaggi del Cuore Verde d’Italia.

Tutte le informazioni sul sito della manifestazione all’indirizzo http://www.granfondodellapace.it/.






blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl