Giro di Maremma: Nencini il dominatore

Giro di Maremma: Nencini il dominatore.

Persone Giovanni Bartali, Roberto Ercoli, Vasco Conte, Lorenzo Fregosi, Giovanni Gulina, Vincenzo Pierini, Marco Bilisari, Marco Bettazzi, Alessandro Santamaria, Enrico Santoni, Riccardo Mililotti, Davide Bellato, Angelo Favilli, Andrea Buono, Roberto Brunacci, Giuliano Montedori, Maria Cristina Nisi, Sergio Ceccarelli, Stefano Marziali, Andrea Nencini
Luoghi Maremma, Argentario, Monte Argentario, provincia di Grosseto
Organizzazioni Gruppo Cicl
Argomenti ciclismo, sport, diritto

05/mag/2012 17.15.10 Play Full - Agenzia di comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Giro di Maremma: Nencini il dominatore
E' ancora il maremmano Andrea Nencini a imporsi sull'ultima tappa del Giro di Maremma. Vince così la cronoscalata all'Argentario e la classifica finale del Giro. Non disdegna la bagarre la Nisi che vince tappa e classifica finale. Nonostante la poca partecipazione, il risultato finale è stato ottimo.
Scarica altre immagini in alta risoluzione cliccando qui

Il gruppo dei partecipanti il 1° Giro di Maremma (ph Play Full Nikon)

5 maggio 2012, Monte Argentario (GR) – Con la cronoscalata al Monte Argentario, preso dal versante del Convento, che ha visto il via sabato 5 maggio alle ore 10.30 precise, si è concluso il 1° Giro di Maremma.

La tappa, aperta a tutti, ha visto la partecipazione di 22 concorrenti, contando i partecipanti al Giro e agli esterni. La vittoria è andata al grande dominatore del Giro, il maremmano Andrea Nencini, che in soli 11'39” ha coperto i quattro chilometri e seicento metri della prova, che racchiudevano un dislivello di 271 metri.

Un po' meno veloci del commerciante maglianese sono stati Stefano Marziali (Tondi Sport Acqua & Sapone) in 12'17” e il compagno Sergio Ceccarelli in 12'31”, iscritti extra-Giro.

E' ancora la grossetana Maria Cristina Nisi a vincere la categoria delle donne, che, sebbene fosse l'unica rappresentante del gentil sesso, non ha disdegnato a impegnarsi al massimo, chiudendo la prova in 14'01”, registrando l'undicesimo miglior tempo, piazzandosi così a metà della classifica assoluta di tappa.

Si chiude con il pranzo, seguito dalla premiazione di categoria e la consegna delle maglie da leader ad Andrea Nencini e a Maria Cristina Nisi, tenutasi all'interno dei locali del centro fitness Sporting Argentario, il 1° Giro di Maremma. Un'edizione che ha visto, sì, la carenza di partecipanti, ma che ha confermato la bontà dell'idea, ricevendo il grande consenso dei partecipanti, che già guardano al prossimo anno.

Ora non resta che lavorare al 2° Giro di Maremma, che verrà migliorato per creare ancora più divertimento ai “girini”, ma soprattutto, che verrà promosso già dalla fine del 2012, dando così la possibilità ai ciclisti di programmarsi le ferie con dovuto anticipo.

Info: http://www.giromaremma.it/.


CLASSIFICA DI TAPPA
1. Andrea Nencini (Team Bike Perin); 00:11:39.70; 25,75km/h
2. Stefano Marziali (Tondi Sport Acqua E Sapone); 00:12:17.70; 24,42km/h
3. Sergio Ceccarelli (Tondi Sport Acqua E Sapone); 00:12:31.70; 23,97km/h
4. Giuliano Montedori (Team Bike Perin); 00:12:32.00; 23,94km/h
5. Roberto Brunacci (Nordest Bike); 00:12:42.90; 23,62km/h
6. Andrea Buono (Asd B2 Cycling Team); 00:13:03.30; 22,99km/h
7. Angelo Favilli (Veloclub S.Vincenzo); 00:13:13.80; 22,7km/h
8. Davide Bellato (Veloplus Makako Team); 00:13:38.50; 22km/h
9. Riccardo Mililotti (Tondi Sport Acqua E Sapone); 00:13:42.70; 21,9km/h
10. Enrico Santoni (Sport Group Asd); 00:13:54.30; 21,58km/h
11. Maria Cristina Nisi (Asd Max Lelli); 00:14:01.20; 21,4km/h
12. Massimo Benedetti (Gruppo Cicl. Monte Argentario); 00:14:06.20; 21,28km/h
13. Alessandro Santamaria (Nordest Bike); 00:14:18.50; 20,98km/h
14. Marco Bettazzi (Asd Toscana Bike); 00:14:23.30; 20,86km/h
15. Marco Bilisari (Ciclistica Valdombrone); 00:14:32.00; 20,64km/h
16. Vincenzo Pierini (Red White); 00:14:32.70; 20,64km/h
17. Giovanni Gulina (Ciclistica Valdombrone); 00:14:56.90; 20,09km/h
18. Lorenzo Fregosi (Ciclistica Valdombrone); 00:15:30.90; 19,35km/h
19. Vasco Conte (Team Maremmano Albinia); 00:15:53.60; 18,89km/h
20. Roberto Ercoli (Asd Gran Ciclo); 00:16:07.60; 18,61km/h
21. Giovanni Bartali (Team Maremmano Albinia); 00:17:21.30; 17,29km/h

CLASSIFICA GENERALE
1. Andrea Nencini (Team Bike Perin); 119pti
2. Giuliano Montedori (Team Perin Grosseto); 115pti
3. Roberto Brunacci (Nordest Bike); 106pti
4. Davide Bellato (Veloplus Makako Team); 96pti
5. Riccardo Mililotti (Tondi Sport Acqua E Sapone); 87pti
6. Andrea Buono  (Asd B2 Cycling Team); 83pti
7. Alessandro Santamaria (Nordest Bike); 72pti
8. Marco Bilisari (Ciclistica Valdombrone); 63pti
9. Enrico Santoni (Sport Group Asd ); 60pti
10. Angelo Favilli (Veloclub S.Vincenzo); 59pti
11. Massimo Benedetti (Gruppo Cicl. Monte Argentario); 55pti
12. Marco Bettazzi  (Asd Toscana Bike); 53pti
13. Lorenzo Fregosi (Ciclistica Valdombrone); 51pti
14. Giovanni Gulina  (Ciclistica Valdombrone); 47pti

1. Maria Cristina Nisi  (Asd Max Lelli); 100pti

CLASSIFICA GENERALE PER CATEGORIA
GENTLEMEN
1. Giuliano Montedori (Team Perin Grosseto); 120pti

JUNIOR
1. Angelo Favilli (Veloclub S.Vincenzo); 80pti

SENIOR
1. Andrea Nencini (Team Bike Perin); 120pti
2. Andrea Buono  (Asd B2 Cycling Team); 112pti
3. Marco Bilisari (Ciclistica Valdombrone); 105pti
4. Marco Bettazzi  (Asd Toscana Bike); 90pti

VETERANI
1. Roberto Brunacci (Nordest Bike); 118pti
2. Davide Bellato (Veloplus Makako Team); 112pti
3. Riccardo Mililotti (Tondi Sport Acqua E Sapone); 105pti
4. Alessandro Santamaria (Nordest Bike); 94pti
5. Lorenzo Fregosi (Ciclistica Valdombrone); 82pti
6. Enrico Santoni (Sport Group Asd ); 79pti
7. Giovanni Gulina  (Ciclistica Valdombrone); 72pti
8. Massimo Benedetti (Gruppo Cicl. Monte Argentario); 68pti

DONNA
1. Maria Cristina Nisi  (Asd Max Lelli); 100pti

GUARDA LA PHOTOGALLERY COMPLETA


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl