TiTiCi LGL Pro Team: inizia la riscossa

La torinese Ghezzo subito sul podio alla GF dei Bricchi Bistagnesi, il trentino Zamboni ottiene un incoraggiante piazzamento alla Ledro Bike.

Persone Orietta Tosadori, Ivan Zanni, Luca Bacchiavini, Gabriele Brigoni, Andrea Zamboni, Alessia Ghezzo
Luoghi Graspalonga, Appennino, Toscana, Romagna, Bistagno, Cervia, Riolo Terme, Monteforte d'Alpone, Pieve di Ledro, Casentino, provincia di Brescia, provincia di Alessandria, provincia di Ravenna, provincia di Verona
Organizzazioni Bricchi Bistagnesi
Argomenti sport, automobilismo

15/mag/2012 14.02.52 Play Full - Agenzia di comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
TiTiCi LGL Pro Team: inizia la riscossa
Gli infortunati del Team Elite rientrano alle corse. La torinese Ghezzo subito sul podio alla GF dei Bricchi Bistagnesi, il trentino Zamboni ottiene un incoraggiante piazzamento alla Ledro Bike. Bene anche il Team Master, con Brigoni che chiude al 3° posto il circuito Fi’zi:k e Bacchiavini vincitore di categoria alla Graspalonga. Zanni e la Tosadori pronti per il Rally di Romagna.

Orietta Tosadori, pronta per il Rally di Romagna (ph Aesportnews)
15 maggio 2012 – E’ iniziata la riscossa del TiTiCi LGL Pro Team, desideroso di lasciarsi alle spalle lo sfortunato periodo che ha appena visto fuori uso praticamente più di mezza squadra. Al rientro alle corse infatti, alcuni atleti del sodalizio mantovano hanno già dimostrato grinta e determinazione nel voler riscattare la malasorte che li ha costretti per qualche tempo lontani dai campi di gara.

Alessia Ghezzo, dopo l’infortunio alla clavicola, ha partecipato alla GF dei Bricchi Bistagnesi, svoltasi domenica 13 maggio a Bistagno (AL), conquistando immediatamente un prezioso podio, classificandosi seconda. Un risultato che sicuramente dà morale alla torinese, che già aveva ben figurato ad inizio stagione.

E’ stato invece impegnato alla Ledro Bike di Pieve di Ledro (BS), sempre domenica 13 maggio, Andrea Zamboni. Risolto il problema al ginocchio, il trentino ha saputo già distinguersi con un buon 6° posto nella categoria Elite.

Come sempre i risultati non sono mancati nemmeno da parte del Team Master: ancora alla Ledro Bike, Gabriele Brigoni, cogliendo un distinto piazzamento, ha ottenuto il terzo posto nella classifica finale del circuito Fi’zi:k.
Alla Graspalonga invece è stato Luca Bacchiavini, ormai non più una sorpresa, a classificarsi egregiamente al 14° posto assoluto, tra i big delle ruote grasse, piazzamento che gli è valso la vittoria della propria categoria.

Il prossimo impegno per il Team Elite sarà la GF Divinus Bike Clivus di Monteforte d’Alpone (VR), che si disputerà domenica 20 maggio.

Sono invece pronti a prendere il via al Rally di Romagna due agguerriti atleti del Team Master: Ivan Zanni e Orietta Tosadori.
I due prenderanno parte alla manifestazione a tappe che vedrà i corridori sfidarsi dal 19 al 25 maggio sui percorsi disegnati tra la Romagna e la Toscana.
Sette le tappe previste, per un totale di 450km e ben 17mila metri di dislivello, che porteranno i partecipanti dalle pinete di Cervia fino al cuore dell’Appennino tosco-romagnolo, dall’Alto Mugello fino al Casentino.
Il Rally di Romagna prenderà il via da Riolo Terme (RA) per concludersi poi in quel di Cervia (RA).




blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl