Team Maggi Saint-Gobain FRW: Falzarano vince con grinta la GF Cunego

Team Maggi Saint-Gobain FRW: Falzarano vince con grinta la GF Cunego.

Persone Fabio Marulli, Francesco Vietti, Alessandro Balderi, Roberto Cagnoli, Andrea Berti, Eddy Merckx, Matteo Cappè, Damiano Cunego, Piergiorgio Giacovazzo, GF Cunego Il, Alfonso Falzarano
Luoghi Verona, Bibbiena, Cerano, Brentino Belluno, Rivalta, provincia di Arezzo, provincia di Lucca, provincia di Novara, provincia di Verona
Organizzazioni Rai
Argomenti sport, ciclismo

04/giu/2012 22.17.23 Play Full - Agenzia di comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Team Maggi Saint-Gobain FRW: Falzarano vince con grinta la GF Cunego
Il pistoiese coglie la sua quarta vittoria stagionale. Giacovazzo campione italiano giornalisti professionisti MTB. Il Team Maggi Off Road bene alla Casentino Bike.

Alfonso Falzarano vince con determinazione la GF Cunego
(ph Newspower Canon)
4 giugno 2012, Forte dei Marmi (Lu) – E’ una vittoria di carattere quella ottenuta da Alfonso Falzarano alla GF Damiano Cunego, svoltasi a Verona domenica 3 giugno.

Il portacolori del Team Maggi Saint-Gobain FRW si è contraddistinto per tutta la gara, mantenendosi sempre nelle prime posizioni del gruppo al comando, che, nel susseguirsi delle salite previste dal percorso della granfondo veneta, si è progressivamente assottigliato.

Il ritmo dei battistrada ha portato solo quattro uomini a imboccare la penultima ascesa in testa alla corsa. Presenti i due corridori della compagine versiliese Matteo Cappè e Alfonso Falzarano. La bagarre si è scatenata proprio in seguito ad un’azione di quest’ultimo, scattato con grande determinazione per mettere in difficoltà gli avversari.
Il quartetto si è così sfilacciato in seguito al forcing del pistoiese, che, nonostante mancassero quasi 50 km al traguardo, ha continuato nel proprio attacco solitario.

All’inseguimento di Falzarano il più convinto e tenace controattaccante è stato sicuramente Bertuola, tant’è che il trevigiano è riuscito a riagguantare il corridore del Team Maggi Sain-Gobain FRW a circa 15 km dall’arrivo.

Nonostante il grande sforzo profuso e con le energie ormai prossime all’esaurimento, Falzarano è stato in grado di resistere alle insidie dell’avversario e a giungere a disputarsi il successo allo sprint.
In volata, là dove non sono arrivate le gambe è giunta la grinta del trentaseienne toscano, che si è imposto conquistando un successo prestigioso in una delle granfondo più importanti del calendario nazionale.

Il prossimo appuntamento per il team sarà la GF Eddy Merckx del 10 giugno, a Rivalta di Brentino Belluno (Vr).

Importante successo nella MTB invece per Piergiorgio Giacovazzo, giornalista RAI, che, sempre domenica 3 giugno, alla Ticino Bike Darra di Cerano (No) ha conquistato il titolo di campione italiano giornalisti professionisti.

Il resto del compartimento delle ruote grasse ha invece partecipato alla Casentino Bike di Bibbiena (Ar). Tra gli atleti del Team Maggi Off Road il solo Andrea Berti ha optato per il percorso marathon, concludendo la prova al 170° posto. Hanno invece portato a termine il tracciato granfondo Roberto Cagnoli (161°), Alessandro Balderi (227°), Francesco Vietti (292°) e Fabio Marulli (294°).

 


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl