New Bike: sempre sull'onda dell'entusiasm o

27/giu/2012 06.51.48 Play Full - Agenzia di comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
New Bike: sempre sull’onda dell’entusiasmo
La compagine scandianese presente con tutta la propria allegria sui campi di gara. Soddisfazioni sia dalle ruote grasse che su strada. Attivate nuove collaborazioni per organizzare un nuovo raduno in aiuto dei terremotati dell’Emilia-Romagna.

Nicola Marchi vince la combinata Crono-GF delle Valli Parmensi (ph New Bike)
27 giugno 2012, Scandiano (Re) - E’ sempre il grande entusiasmo la caratteristica principale che contraddistingue l’appassionata partecipazione del Team New Bike alle competizioni e ai momenti di allegria ad esse collegati. Non mancano poi mai ottimi risultati a premiare la sportività degli atleti della formazione scandianese.

Giovedì 14 giugno, nonostante il caldo afoso, erano circa una cinquantina i bikers che hanno preso parte al criterium in notturna di Ciano d’Enza (Re). Il percorso, da ripetere per 40 minuti più un giro finale, ha visto Nicola Marchi aggiudicarsi il terzo posto nella categoria Cadetti, mentre la categoria Debuttanti ha incoronato vincitore Federico Bergonzini, seguito al secondo posto dal compagno di squadra Lorenzo Sarati. Ritirato invece Pietro Ferrari per problemi tecnici.

Dopo una breve pausa dalle gare, la verve agonistica della squadra si è riaccesa giovedì 21 giugno, con l’ennesima prova serale a Pecorile (Re), dove tutto il Team Junior era schierato ai nastri di partenza. I risultati sono stati come sempre eccellenti, con le vittorie di Lorenzo Tarabelloni, nella categoria Primavera A, Alex Benassi, nella categoria Primavera B, e Riccardo Ferrari, nella categoria Debuttanti. In quest’ultima fascia si sono messi in evidenza anche Federico Bergonzini (2°), Gianluca Cucchi (4°) e Lorenzo Sarati (6°).
Sempre giovedì 21 giugno si è disputata anche un’affascinante gara su strada, sul circuito di Formula 1 di Imola, dove Daniele Ferrari si è guadagnato il 4° posto, mentre  Corrado Piagni ha tagliato il traguardo nella pancia del gruppo.

Sabato 23 giugno gli stradisti del Team New Bike hanno affrontato la cronomentro di Langhirano (Pr), valida anche come combinata con la GF delle Valli Parmensi: Federica Bellini ha fatto registrare il 4° tempo, stesso risultato per Nicola Marchi nella categoria Cadetti, mentre Prospero Denti si è piazzato 8° tra i Gentleman.
Nella stessa giornata, alla Spilamberto-Fanano, prova su strada della provincia modenese, il protagonista è stato Ferrari Daniele, che ha colto un onorevole 2° posto.
Per il reparto delle ruote grasse invece Fausto Incerti, Maurizio Marconetto, Stefano Vecchi ed Francesco Arata hanno preso parte alla Sellaronda Hero di Selva di Val Gardena (Bz). Il percorso Marathon da 82 km ha visto le buone prove di Incerti (11°), Marconetto (31°), Vecchi (52°), mentre nel tracciato Classic da 50 km Arata si è piazzato 18°.


Federica Bellini, premiata alla GF delle Valli Pamensi
(ph New Bike)

Domenica 24 il Team New Bike è stato nuovamente impegnato a Langhirano (Pr) alla GF delle Valli Parmensi. Nel percorso di 122 km Stefano Viappiani ha tagliato il traguardo al 19° posto assoluto, seguito da Pietro Ferrari al 70°. Hanno invece scelto il percorso medio di 101 km Christian Montoro (30°), Corrado Benevelli (86°), Federico Borziani (87°), Matteo Mariani (113°) e Francesco Giansoldati (265°). Infine, nel percorso corto di 76 km, Nicola Marchi, con il 21° posto assoluto, ha agguantato il terzo posto nella categoria Cadetti,  vincendo così la classifica generale della combinata Crono-GF. Hanno concluso la prova anche Riccardo Ferrari (82°), Cristian Bertolani (83°) ed Ercole Caluzzi (126°). Ritirato purtroppo per problemi tecnici Luca Manenti.
In campo femminile buona prestazione per Anna Tirelli, che ha ottenuto il 4° posto di categoria nella mediofondo, imitata anche da Federica Bellini nel percorso corto. Per la Bellini 4° posto anche nella combinata Crono-GF.
Ad Erbusco (Bs) si è invece disputata la sesta prova dell’Italian MTB Awards, in occasione della Franciacorta Bike. Il caldo afoso ha messo a dura prova i bikers, ma Oscar Galassi ha saputo resistere, classificandosi 405°.

Il Team New Bike si sta attivando in questi giorni per l’organizzazione di un altro raduno pro Terremotati Emiliani.

Con l’incasso del raduno serale di Ca’ del Vento del 5 giugno e grazie alla generosità di altre offerte, il sodalizio scandiese ha potuto versare  € 5060,00 alla Onlus ROCK NO WAR, che si occuperà di costruire la nuova scuola materna di Medolla (Mo).

In collaborazione con i podisti della Polispostiva Scandiaese Atletica e con la Polisportiva Borzanese dovrebbe essere approntata una nuova serata all’insegna dello sport, dell’allegria e della beneficienza venerdì 27 luglio prossimo.
Le informazioni sull’evento saranno pubblicate anche su questo blog


Il sorriso del Team New Bike, per divirtirsi nel mondo delle due ruote (ph New Bike)

 


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl