Viner Factory Team Espoirs: ottime affermazioni in pista

18/lug/2012 08.49.46 Play Full - Agenzia di comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Viner Factory Team Espoirs: ottime affermazioni in pista
Le “Frecce Rosse” a proprio agio nei velodromi. La Franceschelli conquista l’argento ai Campionati Italiani nello scratch. Nella Sei Giorni delle Rose dominio delle ragazze della formazione romagnola. Le giovani crescono anche come squadra.

Sara Franceschelli e Giulia Nanni al velodromo di Fiorenzuola
18 luglio 2012, Forlì (Fc) - Domenica 1 Luglio a San Tomio di Malo (Vi) si è svolto il Campionato Italiano di ciclismo su strada per la categoria Donne Allieve. La prima classificata delle “Frecce Rosse” è stata Giulia Nanni (22a) seguita da Vittoria Reati (25a).

Tra il 6 e l’8 luglio si sono invece tenuti i Campionati Italiani di ciclismo su pista, al velodromo di Fiorenzuola (Pc).

Nella prima giornata si sono svolte le competizioni della specialità scratch in cui, dopo le batterie di qualificazione, Sara Franceschelli si è aggiudicata un posto in finale. L’atleta del Viner Factory Team Espoirs, molto attenta alle dinamiche di gara e facendo tesoro delle parole del ds Orlati, ha ottenuto brillantemente la medaglia d'argento.
 
La seconda giornata aveva in programma le specialità più favorevoli alle ragazze della formazione romagnola. Nei 200 metri lanciati, che ammettevano solo le prime 12 classificate al torneo di velocità, la Franceschelli ha ottenuto il lascia passare per il turno successivo, mentre hanno superato la qualificazione della corsa a punti sia la Nanni che la Franceschelli e Alessia Fabbioni. Nel pomeriggio si è svolto il primo scontro diretto per il torneo della velocità, ma un’affaticata Franceschelli ha dovuto cedere le armi. In serata, nella finale della corsa a punti le ragazze non sono riuscite purtroppo a entrare nel vivo della gara per rendersi protagoniste.
 
La terza giornata ha visto tenersi, nel corso della mattinata, le prove di qualificazione dell'inseguimento individuale, con la Fabbioni che ha ottenuto l’accesso in finale, dove ha poi realizzato l’8° tempo.
Le altre ragazze, nonostante l'impegno dimostrato e pur ottenendo un discreto risultato cronometrico, non sono riuscite a conseguire piazzamenti tra i primi posti, anche per l'alto spessore tecnico delle iscritte alla prova.
 
Le giovani promesse del Viner Factory Team Espoirs sono state impegnate ancora a Fiorenzuola (Pc), dal 10 al 12 Luglio, nella Sei Giorni delle Rose.
 

Il 10 Luglio, nella corsa a punti, la Nanni ha conquistato il secondo posto, la Franceschelli il terzo e Martina Beghelli il quinto.
Nei 200m lanciati ottima la Franceschelli, che con il tempo di 13”355 ha ottenuto il successo. Bene anche la Nanni in quinta piazza con il tempo di 13”853.
Nella prova a eliminazione a punti vittoria invece per la Nanni, che al termine della prima giornata ha vestito la maglia bianca di capoclassifica, con la Franceschelli a seguirla in terza posizione.
 
L’11 Luglio è andata in scena la seconda serata di gare, con la prova dei 200m lanciati che ha visto imporsi nuovamente la Franceschelli (13"064) mentre la Nanni ha ottenuto ancora il 5° posto (13"964).
Nella corsa a punti dominio delle “Frecce Rosse”, con la Franceschelli al primo posto e la Nanni al secondo. La Nanni si è così confermata in maglia bianca, mentre la Franceschelli ha risalito una posizione attestandosi al secondo posto.
 
Il 12 Luglio la terza serata ha previsto la corsa a punti finale, con la somma dei punteggi della 1a e 2a serata a formulare il risultato conclusivo: vittoria per la Nanni con 26 punti, seguita immediatamente al secondo posto dalla Franceschelli a 25. Bene anche la Fabbioni (9a) e Noemi Dapporto (10a).
 
Quello conseguito è stato un ottimo risultato di squadra, all'interno di una manifestazione internazionale che ha goduto di ampia visibilità in diretta televisiva e tramite il sito internet dell'organizzazione.
 
Domenica 15 Luglio a Bedizzole (Bs) le ragazze hanno invece affrontato una corsa su strada, su un circuito ondulato da ripetere sei volte, con gli ultimi quattro giri che prevedevano l'inserimento e l'arrivo in salita al termine di uno strappo lungo circa 300m e con una pendenza del10%.
La squadra sì è dimostrata unita e grintosa, sempre presente fin dalla partenza negli attacchi, con la Nanni che, nel corso del terzo giro, ha preso il largo insieme ad un’avversaria, fino ad acquisire un margine di 40". Successivamente dal gruppo sono evase altre due concorrenti, che durante il sesto giro hanno raggiunto la testa della corsa, formando il quartetto che è andato a disputarsi la vittoria in volata. La Nanni ha ottenuto un buon secondo posto, risultato di riguardo considerando che l’arrivo non si addiceva alle sue caratteristiche e tenendo conto anche del valore della vincitrice. Bene anche la Dapporto (8a) e la Franceschelli (9a). La manifestazione ha comunque premiato il Viner Factory Team Espoirs come miglior squadra.


Ufficio Stampa Viner Team
Play Full - Agenzia Stampa
t. 347 2392189
e. info@playfull.it
Ai sensi del D.Lgs. 196/2003 sulla tutela dei dati personali, si precisa che le informazioni contenute in questo messaggio sono riservate ad uso esclusivo del destinatario. Se Lei non è il destinatario e ha ricevuto questo messaggio per errore, La invitiamo ad eliminarlo senza copiarlo o diffonderlo, avvisandoci immediatamente. Se Lei è il destinatario ma non desidera ricevere ulteriori comunicazioni da parte nostra La invitiamo ad avvisarci immediatamente così da rimuovere i suoi dati dall'indirizzario, azione che sarà nostra cura effettuare quanto prima. Grazie
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl