TiTiCi LGL Pro Team: vittorie e piazzamenti nonostante le cadute

08/ago/2012 11.20.57 Play Full - Agenzia di comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
TiTiCi LGL Pro Team: vittorie e piazzamenti nonostante le cadute 
Il livignasco Longa, caduto rovinosamente alla GF Alta Valtelina settimana scorsa, si riscatta immediatamente vincendo la Ironbike di Ischgl. Bene Zamboni alla Vecia Ferovia de La Val de Fiemme e Figini al Tour dell’Assietta. Buoni riscontri anche per il team Master.

Mattia Longa (foto archivio)
7 agosto 2012, Castiglione delle Stiviere (Mn) – Ha saputo subito riscattarsi con un’importante vittoria il giovane ma tenace Mattia Longa, centrando il successo nel percorso medio della Ironbike di Ischgl, svoltasi in Austria domenica 5 agosto.

Dopo la caduta alla GF dell’Alta Valtellina di domenica 29 luglio, che aveva costretto il livignasco non solo al ritiro mentre occupava le prime posizioni ma anche al trasporto in ospedale per accertamenti atti ad escludere conseguenze più gravi, la vittoria conquistata ha il sapore di una rivalsa soprattutto nei confronti della sfortuna, che nel corso della stagione ha cercato più volte di limitare le potenzialità dei corridori della formazione mantovana, che tuttavia non si sono mai persi d’animo sapendo sempre dimostrare il proprio valore non appena rientrati alle gare.

La prova di Bormio (So) di fine luglio aveva visto ben comportarsi Francesco Figini, 14° con un’ottima gara in rimonta, e aveva fatto riscontrare una buona partecipazione del team Master, con le presenze di Pietro Bertazzini, Denis Bazzanini e Gabriele Brigoni.

Domenica 5 agosto a Sestriere (To) invece hanno partecipato al Tour dell’Assietta, sempre con un buon risultato, sia l’Elite Francesco Figini (10°) e l’atleta Master Ivan Zanni, terzo nella propria categoria. Brutto infortunio purtroppo per Orietta Tosadori, tamponata in corsa e caduta rovinosamente con una conseguente frattura che la costringerà a uno stop forzato.

A Molina di Fiemme (Tn) è stato invece Andrea Zamboni, nella “Vecia Ferovia de La Val de Fiemme” a difendere i colori del team, ottenendo un distinto 11° posto tra gli Elite.
Nella prova trentina si è registrato anche il rientro alle corse di Nicola Mutti del team Master.

Sempre per il team Master ennesima vittoria per Walter Chicchi, che si è imposto nella propria categoria venerdì 27 luglio alla Rampinight di Preseglie (Bs).




blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl