SCAPIN FACTORY TEAM - E’ ancora podio a Monteriggioni

19/mar/2014 22.34.18 Scapin Factory Team Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
E’ ancora podio a Monteriggioni per Scapin Factory Team
 
Si sono affezionati al podio Nicola Morozzi e Gianluca Galardini, ancora secondo e terzo nel secondo appuntamento della stagione.   A Monteriggioni anche Alessandro Chiti è con loro.
 
Come nella prima gara della stagione, anche nella “Granfondo Castello di Monteriggioni” si è ripetuta l’accoppiata Nicola Morozzi - Gianluca Galardini, autori come nella gara di esordio del 2014 della seconda e terza posizione delle rispettive categorie.   Se l’argento della “Bacialla Bike” era arrivato dopo la squalifica di un avversario che aveva tagliato il percorso, sulla Montagnola Senese, il risultato di Morozzi è stato cristallino, il “Moro” è infatti rimasto in corsa per la vittoria per tutti i 52 chilometri della point to point che apriva la “Coppa Toscana MTB”, tagliando il traguardo a soli 15 secondi dal vincitore della categoria Master 4.

Ha motivo di essere soddisfatto anche Gianluca Galardini, terzo Master 5.  Il veterano pistoiese per la seconda domenica consecutiva ha imboccato la via del podio, trascinando con sé un sorprendente Alessandro Chiti che ha seguito per tutta gara il senatore di SCAPIN Factory Team arrivando a sua volta sul secondo gradino del podio della categoria Juniores.

 

Alla sua prima apparizione in Italia, ha ben impressionato anche il colombiano Marco Aurelio Rincòn Rodriguez.  Fino al primo passaggio dal castello, Marco Aurelio era nel gruppo dei migliori ma sulla salita della Fungaia, dopo un'ora e mezzo di corsa, il 24enne di Zipaquirà ha dovuto alzare biandiera bianca, per dei forti dolori alla schiena.   Tra i primi è invece finito Gabriele Giuntoli, 17° assoluto, anche in questa occasione il migliore al traguardo di SCAPIN Factory Team.

Degni di nota anche i risultati di Riccardo Rossi (16° Open), Daniele Gherardini, 90° assoluto alla sua prima gara, Cristian Guglielemi (11° Master 1), Matteo Dolfi che ha aperto la stagione con un buon 23° posto di categoria.  Ottimo avvio di stagione anche per Stefano Severgnini, finito in scia a Carlo Proietti, poco soddisfatto invece della sua prova.   Quinto posto di categoria per Lamberto Tozzi sul percorso corto, giunto al traguardo dei 23 Km in 32ª posizione assoluta.

 

Sono iniziati con un 22° posto gli “Internazionali d’Italia” per Daniele Luchini.  Sul tecnico tracciato di Maser (TV) la prima gara di cross country per l’Under 23 garfagnanino stava girando nel modo giusto, ma una foratura ha mandato all’aria un possibile buon risultato.  E’ andata ancora peggio a Nicola Luchini, costretto allo stop per rottura della catena.

 

 

About SCAPIN Factory Team
Per altre informazioni su SCAPIN Factory Team visita il sito   www.scapin-factory-team.com -  Giovanni Perego

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl