SCAPIN FACTORY TEAM - Marco Aurelio Rincòn Rodriguez all’attacco

06/mag/2014 21:37:41 Scapin Factory Team Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Marco Aurelio Rincòn Rodriguez all’attacco

 

Il colombiano fa vedere ottime cose nelle ultime due gare, una peformance convincente che lo avvicina ai primi della classe.   In Sicilia ottimo terzo posto di Vincenzo Garofalo, per la prima volta sul podio con la mountain bike.

 

Ci sono volute cinque gare per vedere un Marco Aurelio Rincòn Rodriguez convincente.  Il 23enne colombiano nelle ultime due domeniche è apparso più sicuro, determinato, quasi trasformato e finalmente capace di mostrare il suo talento.  Il ragazzo di Zipaquirà ha avuto qualche difficoltà nel trovare il giusto ambientamento in Italia, ma nelle ultime due gare ha fatto quello step che lo ha avvicinato ai primi della classe.  Il primo segnale Marco Aurelio lo ha dato alla “Granfondo del Durello”, dove ha sfiorato la Top Ten ed ha indossato la maglia di leader del circuito “Scapin Italian MTB Awards”, domenica ha concluso invece al decimo posto la “Granfondo Costa degli Etruschi”, dando fondo a tutte le proprie energie su una distanza importante, facendo vedere che ha tutte le carte in regola per diventare in futuro un atleta di primo piano e togliersi tante soddisfazioni.

 

Le soddisfazioni nel week end del primo maggio arrivano anche dai podi di e dai bei piazzamenti del resto della squadra.  Con il secondo posto alla “Granfondo del Durello”, Nicola Morozzi è sempre all’inseguimento del leader della categoria Master 4 del circuito “Scapin Italian MTB Awards” che vede invece Gianluca Galardini, secondo nella point to point veronese, ancora leader dei Master 5.  A Monteforte d’Alpone Alessandro Chiti è diventato il nuovo capoclassifica della categoria Junior, ma il ragazzo di Pistoia si è fatto largo anche domenica alla “Granfondo Costa degli Etruschi” avvicinandosi con il suo secondo posto al leader della “Coppa Toscana”.  Passi avanti nella classifica generale del circuito toscano anche per Galardini, secondo a Marina di Cecina.

 

Presenti nelle top ten dei categoria della prova livornese anche Daniele Luchini (29° assoluto e 8° Open),  Cristian Guglielmi (5° Master 1), Daniele Gherardini (8° Master 3), Riccardo Rossi (9° Open), Matteo Dolfi (8° Master 2).

 

Ancora domenica 4 maggio alla quarta edizione della “Marathon degli Iblei” di Ragusa, in crescendo di condizione, Vincenzo Garofalo ha colto un’ ottimo terzo posto.  Nonostante una rovinosa caduta l’ex professionista di Noto ha stretto i denti e non si è fatto sfuggire l’occasione del suo primo podio da quando gareggia in mountain bike.

 

About SCAPIN Factory Team
Per altre informazioni su SCAPIN Factory Team visita il sito   www.scapin-factory-team.com -  Giovanni Perego

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl