PAVAN FREE BIKE - Sfilata finale del Trofeo Lombardia Giovanissimi diretta da Pavan Free Bike

16/set/2014 22:04:32 Pavan Free Bike Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Sfilata finale del Trofeo Lombardia Giovanissimi diretta da Pavan Free Bike
 

Giornata stupenda ad Albiate per la finale del Trofeo Lombardia Giovanissimi con oltre duecento partecipanti.   Prestigioso podio di Giancarlo Gargantini alla Val di Fassa Bike.

 

Oltre duecento ragazzi hanno invaso domenica il Parco Comunale di Villa Campello ad Albiate per la sfilata finale del “Trofeo Lombardia Giovanissimi”, il circuito promozionale del Comitato Lombardo della Federazione Ciclistica Italiana che dopo sette prove ha assegnato le vittorie finali.

Dopo la bella parata del Campionato Regionale dello scorso anno, anche il “Trofeo Sergio Cucini”, edizione numero due, è stata una grande festa, un evento sportivo e promozionale che ha colorato il parco di Villa Campello, sulla riva destra del Lambro.  Ad abbassare la bandiera a scacchi di queste due manifestazioni sempre Pavan Free Bike che anche nelle vesti di organizzatore sorprende: “Non ci aspettavamo un tale numero di iscritti anche quest’anno.  Ciò dimostra che abbiamo lavorato bene nel tempo e che le nostre manifestazioni piacciono, speriamo di aver soddisfatto tutti anche questa volta.  Il nostro grazie va a coloro che hanno contribuito, a vario titolo, alla buona riuscita della manifestazione”, commenta il presidente del club di Sovico, Antonio Pavan.

 

Giornata importante per le giovani leve del Team Bramati di Canonica d’Adda che hanno vinto in quattro delle dodici categorie maschili e femminili, con Team Alba Orobia Bike di Robbiate e Bi&Esse di Brescia con due vittorie ciascuno in una giornata dove erano presenti le migliori società della Lombardia.

Nell’occasione sono state effettuate anche le premiazioni finali del “Trofeo Lombardia Giovanissimi” che hanno visto premiati come vincitori in tre occasioni i ragazzi del Team Alba Orobia Bike (G1, G3, G4F) che ha primeggiato anche nella speciale classifica a squadre, con Bi&Esse (G1F, G2F) e Team Bramati (G2, G5) due volte a segno a livello individuale.   Con una vittoria ciascuno, Bikers Petosino (G3F), Grosio Ciclismo (G4), Orobie Cup MTB (G5), Team Spreafico Velo Plus (G6) e UC Costamasnaga (G6F) hanno completato l’elenco dei vincitori.

Nella gara di casa buoni risultati e divertimento anche per i ragazzini di Pavan Free Bike in evidenza nelle categorie G3 e G4.


Mentre i ragazzini erano impegnati ad Albiate, nello spettacolare scenario dolomitico il Master 5 Giancarlo Gargantini metteva a segno un risultato importante, salendo sul terzo gradino del podio della “Val di Fassa Bike”, la marathon di Moena che ha visto impegnati sui suoi 64 Km più di mille bikers.

Buon settimo posto di categoria anche per Maurizio Brambilla nella tappa di Montanaso Lombardo del master mtb “Columbus Cup”, a conferma di quanto di buono mostrato nel corso di tutta la stagione 2014.

 

Tra i 127 team che hanno animato la quarta edizione della “6 ore di Bernezzo” anche il Panzer Wagen Team, la squadra che Roberto Panzeri ha messo insieme quasi per gioco per partecipare all’evento ludico sportivo della Valle Grana.   Alla fine della giornata con 23 giri in 6 ore e 04 minuti si sono imposti su tutti i “Panzer” con Roberto Panzeri, Matteo Valsecchi, Cristian Boffelli ed un amico del Torrevilla MTB.
 

 

Press Info - Pavan Free Bike

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl