Il week end perfetto di Pavan Free Bike

Il week end perfetto di Pavan Free Bike Strepitoso week end per Pavan Free Bike, due volte sul podio nella nazionale di Maser e in grande evidenza nella prova conclusiva del Grand Prix d'Inverno - Circuito dell'Adda, vinto da Mirko Gritti.

Persone Maurizio Brambilla, Stefano Moretti, Marco Villa, Paola Bonacina, Monica Maltese, Mirko Gritti
Luoghi Adda, Suisio, Sovico
Argomenti sport, motociclismo, automobilismo

14/mar/2016 16.39.49 Pavan Free Bike Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
COMUNICATO STAMPA
 
Il week end perfetto di Pavan Free Bike
 
Strepitoso week end per Pavan Free Bike, due volte sul podio nella nazionale di Maser e in grande evidenza nella prova conclusiva del Grand Prix d’Inverno - Circuito dell’Adda, vinto da Mirko Gritti.

 

Sovico, 14 marzo 2016  - Doppio impegno nell’ultimo week end per gli atleti di Pavan Free Bike, chiamati sabato al confronto con i migliori amatori nazionali nel Gaerne MTB Trophy ed il giorno dopo nella prova finale del Circuito dell’Adda, dove due dei suoi atleti si sono contesi la vittoria finale della categoria Elite Sport.
La giornata di sabato è iniziata con il sorriso, quello della vittoria di Monica Maltese che per il suo primo successo in maglia bianco-rossa, ha scelto un palcoscenico importante, quello di Maser.  La ragazza di Erba ha completato i primi due giri dell’impegnativo tracciato trevigiano (circa 5 Km con 160 metri di dislivello a giro) in quarta posizione, controllando l’avversaria davanti a lei, in attesa di dare la zampata nell’ultimo dei tre giri per assicurarsi la terza piazza della gara femminile e la vittoria di categoria (Master Woman 1).  Soddisfacente secondo posto di classe anche per la Master Woman 2 Paola Bonacina.
Festeggia il podio anche il Master 2 Marco Villa che ha costruito la sua terza posizione dopo metà gara, superando il veneto Lunardi.
      

 

La corsa più emozionante è stata quella degli Elite Sport dove i tre ragazzi di Pavan Free Bike si sono messi in bella evidenza, Cristian Boffelli e Stefano Moretti nelle fasi iniziali della corsa hanno viaggiato nelle primissime posizioni, trovandosi nel secondo giro in scia un Mirko Gritti in ottima forma, che ha costruito una bella rimonta.  Mentre Moretti ha trovato un buon ritmo in quinta posizione, Boffelli ha subito il ritorno di un’arrembante Gritti che però nell’ultimo giro a causa di una forte crisi di fame ha perso alcune posizioni.   Quarto Moretti, quinto Boffelli, decimo Gritti i tre alfieri di Pavan Free Bike sono entrati nella top ten della loro prima gara nazionale.

 

Che la prestazione di Gritti non fosse un fuoco di paglia, lo si è visto la mattina dopo a Suisio, dove il 25enne bonatese ha mancato il podio assoluto del Rally dell’Adda per una manciata di secondi.  Sul tracciato bergamasco Mirko ha confermato tutte le qualità tecniche ed una gran gamba impegnandosi a fondo per vincere il Circuito dell’Adda.

Con la prima vittoria del 2016, Mirko ha confermato la leadership del circuito e messo al sicuro il successo finale dall’unico avversario che poteva toglierli la soddisfazione, il suo compagno di squadra Moretti, decimo e autore ancora di un ottima prova, su cui ha pesato però la fatica del giorno prima.

Il settimo posto di categoria ha assicurato invece la posizione d’onore nel circuito al al Master 4 Maurizio Brambilla, un risultato che impreziosisce la bacheca di Pavan Free Bike.

 

Fotografia © trevisomtb.it

Press Info - Pavan Free Bike

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl