CICLISMO: LAGO D'ORTA PIACE AI LITUANI!

11 campioni della nazionale di ciclismo si allenano in Piemonte in vista dei mondiali Orta San Giulio (No), 18 novembre 2008 Il Lago d'Orta piace agli atleti della nazionale lituana di ciclismo, che da oggi e fino al prossimo 5 dicembre, si alleneranno in Italia in vista dei campionati mondiali che si terranno in Belgio a partire dal 12 dicembre.

18/nov/2008 15.14.09 Consorzio Cusio Turismo Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

LITUANIA CHIAMA, LAGO D'ORTA RISPONDE!

11 campioni della nazionale di ciclismo si allenano in Piemonte in vista dei mondiali



Orta San Giulio (No), 18 novembre 2008

 

Il Lago d'Orta piace agli atleti della nazionale lituana di ciclismo, che da oggi e fino al prossimo 5 dicembre, si alleneranno in Italia in vista dei campionati mondiali che si terranno in Belgio a partire dal 12 dicembre. Il Lago d'Orta, che già aveva ospitato gli allenamenti della nazionale italiana di duathlon, si conferma dunque, a tutti gli effetti, luogo ideale per la preparazione atletica e la pratica degli sport en plein air.

Sono undici gli atleti della nazionale lituana che hanno scelto di allenarsi sulle sponde del lago piemontese. Ad organizzare la loro ospitalità ci ha pensato il Consorzio Cusio Turismo, in collaborazione con l'associazione Progetto Pro Sport. “Il nostro territorio – dichiara Carlo Zoppis, portavoce di Progetto Pro Sport e del Consorzio – offre spazi e percorsi ideali per la pratica del ciclismo. E poi lo sport è un ottimo veicolo di promozione turistica, iniziative come questa sono auspicabili. Siamo felici che l'attenzione della nazionale lituana sia caduta proprio sul Lago d'Orta”.


A coordinare la presenza degli atleti sul Lago d'Orta ci ha pensato invece Team Piemonte, neonata società professionistica che si prepara a militare nei principali campionati mondiali di ciclismo e che conta di trasformare il Lago d'Orta in una sede fissa per i propri allenamenti. “L'ospitalità del Consorzio e del Lago d'Orta è stata eccezionale – dice Mauro Bardaglio, responsabile relazioni esterne di Team Piemonte - gli atleti lituani sono rimasti affascinanti dalla bellezza dei luoghi, ma anche dal calore umano ricevuto. E poi, a proposito di calore, non dimentichiamo che in Lituania in questo periodo fa molto freddo. Il Lago d'Orta, con i suoi 18 gradi di temperatura di ieri, si presta benissimo agli allenamenti”.


A proposito di allenamenti, i campioni della nazionale lituana si preparano ad affrontare due settimane particolarmente impegnative. Al mattino corsa su strada lungo percorsi di 150 km che si snoderanno attorno al Lago e nel comprensorio del Mottarone, mentre al pomeriggio gli atleti si prepareranno nella palestra della società “Canottieri” di Orta San Giulio, che collabora al progetto. Questa mattina la nazionale lituana ha ricevuto il saluto dell'amministrazione comunale di Pettenasco (No).

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl