F1Project, il bilancio del 2009 e le novità del 2010

Dopo una rapida registrazione si viene immediatamente proiettati nel mondo dei motori, dovendo gestire un Team di corse in ogni proprio aspetto fino alla visualizzazione del proprio lavoro nella gara settimanale, contro altri manager sparsi in tutto il mondo.

08/gen/2010 16.42.49 F1Project Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
F1Project (http://www.f1project.org) è un manageriale gratuito sulla formula 1. Dopo una rapida registrazione si viene immediatamente proiettati nel mondo dei motori, dovendo gestire un Team di corse in ogni proprio aspetto fino alla visualizzazione del proprio lavoro nella gara settimanale, contro altri manager sparsi in tutto il mondo.
 
In questi mesi F1Project è cresciuto molto, dalla creazione dei campionati esteri, fino ai miglioramenti dal punto di vista della giocabilità e della gestione economica. Il 2009 ha rappresentato un anno di consolidamento per il gioco e come sempre ha visto l'introduzione di molteplici innovazioni.
 
Le novità più importanti hanno riguardato le gare monomarca che hanno avuto un successo strepitoso con continue partecipazioni ogni settimana. E' stato colto il senso reale della gara monomarca: sfidare amici e altri giocatori anche settimanalmente, istituendo vere e proprie gare tradizionali, competizioni e campionati paralleli. Per qualcuno è stata anche la possibilità di testare comportamenti da gara. Gli sviluppatori di F1Project faranno progredire sempre di più questo aspetto, dando la possibilità di creare campionati paralleli in automatico, e anche facendo correre le macchine non solo monomarca ma anche utilizzando i propri pezzi del magazzino.
 
Dal punto di vista grafico è stato l'anno delle "facce da F1Project": ogni pilota è stato dotato finalmente di un volto proprio, dato dal gioco, che ogni utente Project Manager può visualizzare e in caso anche modificare.
 
E' stata data inoltre più importanza ai talent scout con la possibilità per ogni Scuderia di valutare il talento di un pilota ricevendo un giudizio tanto più raffinato quanto più elevato è il livello di ricerca. Altra novità importante è stata l'introduzione delle strutture: modifica gestionale e strategica molto importante. E' possibile creare e gestire le strutture per i tifosi, simulatori avanzati, banchi di prova, fino alla galleria del vento. Un totale di 11 strutture per rendere sempre più all'avanguardia il proprio Team.
 
Per favorire inoltre le scuderie neoiscritte o con pochi fondi sono state istituite le "Fasce agevolate", fasce di scuderie che possono usufruire di alcune agevolazioni per poter risollevare le sorti della propria economia, un forte aiuto dunque a chi si iscrive e inizia a competere con team con maggiore esperienza.
 
Una tra le utime novità, ma non di minore importanza, è stata quella delle Sessioni di Test: testare i settaggi e le strategie delle proprie macchine e piloti è diventato più comodo grazie alla possibilità di predisporre sessioni di test con comandi automatici per ogni giro della sessione.
 
Lasciato alle spalle il 2009, che 2010 sarà? Le novità in cantiere sono molte: da modifiche e miglioramenti a livello grafico, fino alla creazione della Formula 1 internazionale che interesserà tutti i campioni di ciascuna Nazione. Senza tralasciare l'apertura del gioco a nuove nazioni e la creazione da parte degli sviluppatori di F1Project di nuovi titoli in ambito motoristico e non, vista la nascita recente di PaM Interactive (http://www.paminteractive.org) che si occupa proprio di consulenza e sviluppo web.
 
 
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl