Felipe Massa dichiarazioni post-GP

Vale lo stesso per la Formula 1, in cui nel GP di Australia è stata la scuderia italiana, ossia la Ferrari, a deludere le aspettative.

28/mar/2011 20.35.04 Ferdinando Sonnessa Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

La settimana scorsa non abbiamo visto bei riscontri degli italiani in MotoGP. Vale lo stesso per la Formula 1, in cui nel GP di Australia è stata la scuderia italiana, ossia la Ferrari, a deludere le aspettative. Queste le dichiarazioni in merito di Felipe Massa: 

“Gara molto buon all’inizio, ma non è stato sufficienteLa strategia non mi ha aiutato con le gomme dure, dopo metà gara, potevamo stare in pista più a lungo, ma il consumo è stato peggio di quello che si pensava, e mi ha distrutto la gara. L’ala mobile funziona: ho superato così una vettura, e ho subito il sorpasso di Button sul rettilineo, quindi sicuramente ci saranno più cambi di posizione durante la gara. Il Kers? Andava bene, è stata la strategia che mi hapenalizzato. Spero in un pronto riscatto nel prossimo gp in Malesia. Non era la gara che mi aspettavo, soprattutto mi aspettavo una posizione finale diversa. Abbiamo fatto  una qualifica meno competitiva del previsto, una partenza molto buona, ma non abbiamo fatto una grande strategia e il consumo della gomma era un po’ alta. Secondo me c’e’ stato qualche cosa che non ha funzionato come doveva, mi aspetto una situazione diversa”

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl