Snai – Riparte la Formula 1, vittoria di Hamilton in Australia a quota 1,90

Snai - Riparte la Formula 1, vittoria di Hamilton in Australia a quota 1,90.

Persone Nico Rosberg, Daniil Kvyat, Daniel Ricciardo, Felipe Massa, Lewis Hamilton, Nico Rosberg MILANO, Kimi Raikkonen, Sebastian Vettel
Luoghi Australia, Melbourne
Organizzazioni Formula 1, Ferrari
Argomenti automobilismo, sport

18/mar/2016 12.09.59 Snai Spa Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Prima sessione di prove libere con vento e pioggia, pochi giri per le Ferrari: Vettel a quota 5,00, Raikkonen a 15 – Quota 3,60 per Nico Rosberg

MILANO – La prima sessione di prove libere del campionato di Formula 1 2016, che inizia sul tracciato australiano di Melbourne, non è stata proprio disputata nelle migliori condizioni: vento forte e pioggia incessante hanno condizionato le prestazioni dei piloti, Hamilton è stato ancora una volta il più veloce ma i pochi giri percorsi, soprattutto dalle Ferrari, hanno reso quasi inutile la prima giornata ufficiale dell’anno.

   Le quote Snai vedono sempre Lewis Hamilton quale favorito (1,75 per la pole position, 1,90 per la vittoria) davanti al compagno di team Nico Rosberg (quote rispettivamente 2,75 e 3,60) e a Sebastian Vettel (7,00 – 5,00), in attesa di un eventuale miglioramento delle condizioni meteo per le prossime prove libere e per il Gran Premio.

   Dopo il terzetto di favoriti, troviamo il secondo pilota Ferrari, Kimi Raikkonen, quotato 16 per la pole e 15 per il gradino più alto del podio, quindi Valtteri Bottas (quota 40 nelle qualifiche, 50 nel Gran Premio), Felipe Massa (50 e 100), Daniel Ricciardo (50 e 66), Daniil Kvyat (66 e 100).

   Quote più alte per tutti gli altri piloti. Le scommesse sul vincitore del titolo mondiale 2016 sono sospese in attesa degli esiti del primo Gran Premio dell’anno, prima della sospensione i favoriti erano Hamilton (1,80), Rosberg e Vettel (4,00) e infine Raikkonen (25).

Milano, 18 marzo 2016

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl