ACETUM BALSAMIC GOLF TROPHY 2005

24/mar/2005 01.54.44 stradi loris Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

ACETUM BALSAMIC GOLF TROPHY 2005

FRANCIACORTA GOLF CLUB - Brescia - 20 marzo 2005

                      

E' iniziato a Brescia al Franciacorta Golf Club, il  primo appuntamento 2005 dell' Acetum

Balsamic Golf Trophy organizzato e promosso da Golf & Food di Stradi Loris. Nella splendida cornice offerta dal circolo ha visto così il via il circuito dedicato all' Oro nero di Modena, sponsorizzato da Acetum con il  patrocinio  della Provincia di Modena e del

Comune di Modena Assessorato allo Sport.

In 128, erano gli sfidanti pronti a contendersi gli ambiti premi messi in palio da Acetum:

una bottiglia di Aceto balsamico Tradizionale invecchiato 25 anni ai primi classificati,

e di 12 anni per i secondo classificati, oltre a numerosi premi a sorteggio offerti dagli

sponsor del circuito. Alle ore 12.00 è partita anche la preparazione delle prime tigelle, che

ricordandosi della gara dello scorso anno, nessuno sbagliava più chiamandole paninetti

o piadine. La degustazione iniziava con un antipasto di Parmigiano-Reggiano Hombre intriso

di Aceto balsamico Tradizionale di 12 anni, mentre le prime tigelle, venivano sfornate e

imbottite di pancetta, ciccioli montanari, coppa di testa, salame, coppa stagionata e

l'immancabile "cunza".

Il Lambrusco di Sorbara conquistava nuovi adepti mentre assieme al Pignoletto

rinfrescava chi proveniva dalla diciottesima buca attirato dal profumo che arrivava

dalla tenda ospitalità.

Alla buca 11 si disputava la sfida per il "nearest to the pin Il Mallo" dove una selezione

di pregiati liquori e distillati avrebbe rifornito chi si avvicinava alla bandiere col primo

tee shot. Intanto si passava ai dolci fornita dal Girone dei Golosi, dove la specialità

"Il croccante" conquistava il cuore e non solo, delle signore presenti.

Gli Amaretti di Modena, inseriti nel sacchetto consegnato a tutti i partecipanti e ospiti

presenti si guadagnavano un posto in prima fila, al momento degli assaggi dei liquori che

avrebbero aiutato a digerire dopo questa presentazione di prodotti modenesi.

I risultati sul campo hanno premiato cosi con una bottiglia di aceto balsamico tradizionale di Modena extravecchio: Annibale Fasciolo (39 pts), Luigi Calegari (33 pts),

Giacomo Betella (46 pts) rispettivamente in prima, seconda e terza categoria e

Alberto Zani (35 pts) primo lordo, mentre la bottiglietta di affinato è stata vinta da Roberto

Bergomi ( 38 pts prima cat.), Giovanni Toscani (33 pts seconda cat.), Cristian Consoli (37).

Il Nearest to the Pin IL MALLO è stato vinto da Enrico Prata con 1,80 mt.

Un ringraziamento a tutto lo staff del circolo Franciacorta capitanato dal Sig. Roberto Ballini,

e dal personale del ristorante gestito dal Sig. Riva Marco Cesare per il contributo fornito alla

realizzazione di una splendida giornata all'insegna del golf e dell'enogastronomia.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl