ACETUM BALSAMIC GOLF TROPHY 2006 - Golf Club Perugia

Ovviamente, salvo ai vincitori delle preziose bottigliette di Aceto Balsamico

Allegati

31/mar/2006 09.28.37 stradi loris Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

ACETUM BALSAMIC GOLF TROPHY 2006

4° TROFEO DELL’ACETO BALSAMICO TRADIZIONALE DI MODENA

 

CON IL PATROCINIO

 

                                                                       

 

 

 

Il secondo appuntamento dell’ Acetum Balsamic Golf Trophy 2006, si è svolto nella splendida cornice Umbra del Golf Club Perugia.

La splendida Club House, ricavata da una vecchia fornace di calce del 1921 di cui mantiene le imperiose torri, che fanno da guardia al percorso, ha ospitato per la prima volta il trofeo dedicato all’Oro Nero di Modena.

Nella sala del camino veniva allestita la tenda ospitalità che avrebbe accolto da li a poche ore il rientro dei giocatori. Una gustosa consegna score, avrebbe fatto dimenticare qualsiasi punteggio ottenuto. Ovviamente, salvo ai vincitori delle preziose bottigliette di Aceto Balsamico Tradizionale di Modena di 25 e 12 anni di invecchiamento in palio, che ACETUM consegna ad ogni appuntamento.  

Una tavola imbandita di ogni preziosità gastronomica modenese infatti accoglieva i giocatori dopo aver percorso i 5735 metri del campo perugino.

Ai primi arrivi veniva subito offerto un antipasto di Parmigiano-Reggiano Biologico Hombre intriso di Aceto Balsamico di Modena Acetum. E nell’attesa venissero cotte le Tigelle della Carsenta d’la Roca della famiglia Mazzoni, si assaggiava il primo dei vini, un Pignoletto della Cantina Zucchi che preparava il palato a ricevere le tigelle farcite dei salumi Cura Natura, prosciutto di Modena stagionato 20 mesi, salame, ciccioli campagnoli e le gustose e saporite greppole.

Uno o anche 2 bicchieri di Lambrusco “Marascone” aiutavano a prepararsi al momento dei dolci Il Croccante di mandorle, gli Amaretti di Modena, la Torta Barozzi della Pasticceria Il Girone dei Golosi. Per concludere un bicchierino di Nocino e di Liquore al Caffè de Il Mallo accompagnavano i giocatori verso le docce.

Il tutto magistralmente organizzato dallo staff di Golf & Food.

Alle 18.00 alla presenza del Presidente del circolo e al direttore Filippo Cirri le premiazioni.

Oltre alle preziose bottiglie di Balsamico Tradizionale disegnate da Giugiaro e consegnate ai meritevoli per i loro piazzamenti, anche la sorte ha avuto il suo spazio dove confezioni di prodotti delle aziende presentate da Golf & Food hanno reso felici altri giocatori, in palio anche una sacca offerta da Golf Suppley.

Si ringrazia Programma Energia per l’apporto tecnico dato.

Un ringraziamento a tutto lo staff di Filippo Cirri per la splendida ospitalità.

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl