James Taylor all'All Star Game di Barcellona

28/dic/2004 01.23.19 Stefano Zamperin Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


 

Comunicato Stampa 141 / 2004-2005


James Taylor all'All Star Game di Barcellona
Mercoledi' sera al PalaBlau festa della Catalogna

Mercoledi' sera al PalaBlaugrana di Barcellona ci sarà l'All Star Game di Hockey su Pista tra Selezione di Catalunya e Reno World's All Star. Una "festa della Catalunya" il 29 dicembre, fin dalle prime ore della giornata con partite dagli Esordienti ai Ragazzi per culminare con la partitissima tra Catalunya e Argentina di calcio al Camp Nou, l'immenso stadio dipinto in giallorosso per l'evento a dir poco mondiale.  All'All Star Game di Barcelona anche un giallorosso di adozione, James Taylor, inglese purissimo, convocato nella selezione della World's All Star. Insieme a lui anche i fratelli viareggini Alessandro e Mirco Bertolucci entrambi del Follonica, il difensore Sergio Silva del Prato, i fenomeni argentini del Barça Negro Paez e Carlos Lopez del Barça, To Neves dall'Oliveirense, i francesi del Quevert Oliver Gelebart e Sebastien Landrin e il vice portiere svizzero Bjorn Mauer. L'allenatore è di alto livello, Jose Querido, trainer anche del Portogallo campione del mondo. A fianco di nomi da Paradiso Hockeystico altri giocatori di livello astronomico nella selezione Catalana, che rimarrà per ora solo un sogno per il regionalismo spagnolo. Tra i pali Jaume Llaverola (Lloret) e Victor Agramunt (Vic); in difesa Ivan Tibau (Blanes), David Caceres (Igualada), Joli Anguita (Voltrega), Manel Edo (Vilanova), Jordi Rodriguez (Macanet), Miquel Masoliver (Barcelona); gli attaccanti Abraham Bages (Vila-seca), David Busquets (Igualada), Quim Casali' (Voltrega), Sergi Panadero (Barcelona), Xavi Caldu' (Reus), Marc Gual (Reus); allenatore Jordi Camps.
Ci si aspetta il tutto esaurito con quasi 8200 presenze al PalaBlau per una giornata che rimarrà nella storia per "l'orgoglio catalano" che porterà sicuramente anche 90000 persone al Camp Nou per la partita di calcio. Le particolarità di questo evento sono parecchie: porte più grandi, arbitri sui pattini, antigioco a livello di centrocampo, espulsioni temporanee con inferiorità numerica in pista (come l'hockey su ghiaccio), nonchè una gara di rigori.

 




Bassano del Grappa (Vicenza),  il 27/12/2004


Stefano Zamperin
Ufficio Stampa Bassano Hockey 54
Webmaster Sito Ufficiale Bassano Hockey 54
news@bassanohockey54.it - www.bassanohockey54.it
Cell.:  +39 348 9327659


Per rimuoverti da questa mailing-list invia un'e-mail a news@bassanohockey54.it e scrivi nell'oggetto "RIMOZIONE MAILING-LIST"
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl