Berti Auto un altro pareggio al PalaBassano

24/gen/2005 16.43.34 Stefano Zamperin Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.



Comunicato Stampa n° 33  / 2004-2005


CAMPIONATO  ITALIANO  di  SERIE  A2  2004 / 2005

1
3° GIORNATA - Sabato 22.01.2005
PALABASSANO di Bassano del Grappa (Vicenza) - ore 16.00
BERTI AUTO BASSANO HOCKEY & SKATING - G.S. TRISSINO = 3-3 (1° tempo: 2-0; 2° tempo: 1-3)
Bassano Hockey & Skating: Andrea Dal Zotto, Christopher Stella, Luca Seraiotto, Alberto Peripolli, Giovanni Zen, Manolo Stella, Alberto Vidale, Franco Lombino, James Taylor, Mattia Zonta
G.S. Trissino:
Stefano Frizzo, Lucio marrone, Daniele Ceretta, Carlo Bertinato, Erik Marangon, Luis Rodero, Enzo Frizzo, Enrico Crestan
Marcatori:
1° Tempo: 15'56" James Taylor (B), 23'14" Giovanni Zen (B) - 2° Tempo: 7'08" Lucio Marrone (T), 7'45" Daniele Ceretta (T), 8'31" Luis Rodero (T), 15'12" Manolo Stella (B)
Arbitro: Rotelli di Viareggio


Berti Auto un altro pareggio al PalaBassano
Secondo pareggio consecutivo in casa: 4 punti persi

4 punti persi in due partite entrambe al PalaBassano, questo il ruolino di marcia in casa nelle quattro mura amiche, due partite ahinoi fotocopia (vedi Reggio Emilia). Il Berti domina, crolla e poi rinasce, una miriade di emozioni made in Bassano Skating, e non è la prima volta che lo scherzetto riappare ai ragazzi di Nunes. Il Berti domina in lungo e in largo il Trissino per 25 minuti, gioca sempre con il piglio giusto, tenendo un ritmo forsennato contro giocatori esperti e di una certa età. Dopo una lunga fase di gioco frizzante e rapidi contropiedi con numerose occasioni sprecati da Taylor & Co, solo al 15° l'inglese sblocca al risultato con un tiro da 20 metri, un missile che nessuno vede e portier Frizzo vede solo alla fine depositando in rete lui la pallina a mille all'ora. Lo Stesso inglese sbaglia anche un rigore al 18° dopo l'entrata di Giovannino Zen, a metà servizio dopo un colpo alla schiena durante l'allenamento di giovedi' che lo ha reso meno brillante nella gestione della pallina. Rotazione della panca anche con Manolo Stella mentre il fratello Christopher rimane ancora in panchina in attesa di essere testato nelle prossime occasioni. Ad un minuto abbondante dalla sirena dell'intervallo il giallorosso di nascita Zen scatena la sua fame da gol con una rasoiata in contropiede, un diagonale sotto il sette più lontano. Strada in forte discesa per i ragazzi di Nunes, un 2 a 0 senza se e senza ma contro un avversario stordito dal ritmo indiavolato. Il Trissino però, guidato da un leader carismatico come Lucio marrone, da due settimane nella valle d'agno e già leader del ridotto comparto biancoazzurro. Marrone prende in mano la squadra e dettando i ritmi al settimo minuto della ripresa accorcia le distanze in contropiede 2 vs 2 riuscendo a depositare in rete. Il Berti, dopo la sfuriata del quarto minuto, quando Zen fallisce il terribile 3 a 0 in tapin, non riesce più a riprendere la partita in mano e inesorabilmente scivola, e con due tiri dalla distanza l'avversario riesce addirittura a centrare il vantaggio davanti all'incredulità di tutti. In 85 secondi Trissino stravolge il risultato ed effettivamente senza attuare nessun gioco roboante anzi sfruttando anche la dea bendata; i marcatori: Marrone, Ceretta e Rodero, quest'ultimo un tiro sporco che ha preso in controtempo Dal Zotto. Solo al 15esimo minuto il Berti ritrova il pareggio con un missile di Stella grazie ad una disattenzione madornale da parte degli avversari. La paura di ritornare sotto da entrambe le parti spegne un po' la contesa e solo negli ultimi due minuti la bagarre ritorna a galla. Al 23° James Taylor impatta sulla traversa un tiro da applausi e all'ultimo minuto Frizzo sfiora l'autogol sempre da un tiro dalla media distanza, fermando la sfera sulla linea. Il Trissino è però a mangiarsi le dita delle mani, quando all'ultimo secondo spedisce in tribuna un contropiede contro un difensore giallorosso, un altro errore della retroguardia, sbilanciata in avanti. Un punto non si butta mai via, anzi, con una classifica di questo genere un punto è preziosissimo anche se i tre punti erano a portatissima di mano: un'altra lezione di esperienza da chi l'hockey lo conosce bene. Sabato alle ore 18.00 supersfida contro Sandrigo, un match importantissimo per la salvezza.

Nella foto: Il volo di Taylor a 50 cm da terra (S.Z.)
 

13° GIORNATA e ULTIMA DI ANDATA - Sabato 22.01.2005

16.00 BERTI AUTO
BASSANO H
SKATING
G.S. Trissino 3-3
18.00 Correggio Hockey HC Castiglione 3-3
20.45 Modena Hockey Amatori Vercelli 3-2
20.45 Roller Bassano Amatori Reggio Emilia 3-2
20:45 HC Molfetta HC Montebello 3-2
20.45 Sandrigo Hockey HC Thiene 3-5
20.45 HC Sarzana Rotellistica Matera 1-1


LA CLASSIFICA

# Squadra Punti Partite Vinte Paregg. Perse Diff. Gol
1 Molfetta Hockey 27 13 8 3 2 +19
2 Thiene Hockey 25 13 8 1 4 +18
3 Amatori Reggio Emilia 23 13 7 2 4 +15
3 Amatori Vercelli 23 13 7 2 4 +10
5 Modena Hockey 22 13 6 4 3 +11
5 GS Trissino 22 13 6 4 3 +8
6 BERTI AUTO
BASSANO H
&SKATING
20 13 6 2 5 -6
8 H.C. Castiglione 17 13 5 2 6 -2
9 Rotellistica Matera 16 13 5 1 7 -4
10 HC Montebello 14 13 4 2 7 -16
11 Sarzana Hockey 13 13 3 4 6 -7
12 Correggio Hockey 12 13 3 3 7 -12
13 Roller Bassano 11 13 3 2 8 -13
13 Sandrigo Hockey 11 13 3 2 8 -21

 

 

 


 

 

 

 

 

LA CLASSIFICA MARCATORI GIALLOROSSA

Giocatore Part.
gioc.
Reti
Giovanni Zen 13 23
Franco Lombino 12 10
Alberto Peripolli 13 5
Manolo Stella 13 4
James Taylor 2 3
Alberto Vidale 13 1
Luis Nunes 12 1
Luca Seraiotto 12 0
Christopher Stella 1 0
Marco Cruneri 1 0
Alberto Durante 2 0
Autorete 0 0

 

 

 

 

 


 



PROSSIMO TURNO 14° GIORNATA e PRIMA DI RITORNO - Sabato 29.01.2005

18.00 BERTI AUTO
BASSANO H
SKATING
Sandrigo Hockey -
18.00 Correggio Hockey Hockey Thiene -
20.45 HC Castiglione Modena Hockey -
20.45 G.S. Trissino HC Montebello -
20:45 Roller Bassano Rotellistica Matera -
20.45 Amatori Vercelli Molfetta Hockey -
20.45 Amatori Reggio Emilia Sarzana Hockey -



Bassano del Grappa (Vicenza),  il 24/01/2005


Stefano Zamperin
Ufficio Stampa Bassano Hockey & Skating
Webmaster Sito Ufficiale Bassano Hockey 54 e Bassano Hockey & Skating
news@bassanohockey54.it - www.bassanohockey54.it
Cell.:  +39 348 9327659


Per rimuoverti da questa mailing-list invia un'e-mail a news@bassanohockey54.it e scrivi nell'oggetto "RIMOZIONE MAILING-LIST"
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl