Il Berti scoppia contro Sandrigo mentre il decimato Farm-Team esulta

01/feb/2005 16.22.42 Stefano Zamperin Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.



Comunicato Stampa n° 17 / 2004-2005 - Comunicato congiunto A2 e B


Il Berti scoppia contro Sandrigo mentre il decimato Farm-Team esulta
Due risultati completamente diversi

 

CAMPIONATO  ITALIANO  di  SERIE  A2  2004 / 2005

 

14° GIORNATA - Sabato 29.01.2005
PALABASSANO di Bassano del Grappa (Vicenza) - ore 18.00
BERTI AUTO BASSANO HOCKEY & SKATING - SANDRIGO HOCKEY = 8-5 (1° tempo: 2-4; 2° tempo: 3-4)
Bassano Hockey & Skating: Andrea Dal Zotto, Christopher Stella, Alberto Peripolli, Giovanni Zen, Manolo Stella, Alberto Vidale, Franco Lombino, James Taylor, Mattia Zonta
Sandrigo Hockey:
Cortese, Marangoni, Camparmo', Volpato, Fabbris, Perdoncin, Ciambetti, Crovadore, Marchetti, Dal Carobbo
Marcatori:
1° Tempo: 3'02" Alberto Peripolli (B), 15'00" Mirko Marchetti (S), 17'13" Mirko Marchetti (S), 20'12" Alberto Peripolli (B), 22'21" Giovanni Perdoncin (S), 23'10" Giovanni Perdoncin (S) - 2° Tempo: 10'07" Giovanni Zen (B), 11'33" Alessandro Fabbris (S), 13'53" Marco Crovadore (S), 15'46" Alberto Peripolli (B), 21'33" Loris Camparmo' (S), 23'02" Giovanni Perdoncin (S), 23'37" James Taylor
Arbitro: Montaruli di Alessandria


Lo spento Berti Auto scoppia contro Sandrigo
I ragazzi di Nunes crollano al PalaBassano per 8-5

Non basta il miglior Peripolli (solo sottoporta) a trascinare un Berti spento e confusionario, entrato in pista senza la carica giusta. Lasciato in tribuna Luca Seraiotto per l'influenza, Nunes schiera il quartetto di sempre con Stella-Taylor, Zen-Peripolli. Il Berti parte subito con la consueta velocità e al terzo minuto Peripolli stampa in rete un assist invitante di James Taylor in centro area. Meglio di cosi' i giallorossi non potevano cominciare. Il Sandrigo però aumenta la pressione e in un paio di occasioni impegnano niente male Dal Zotto, mostrando comunque degli scricchiolii in difesa. Al minuto 15 un erroraccio di uno spento Zen a centro campo spinge in contropiede Marchetti per il pareggio. Il Berti è in panne e viene travolto per 2-1 da un altro errore difensivo dallo stesso. Il valdagnese Peripolli ritorna al pareggio con la realizzazione di un rigore. I problemi in fase di impostazione però non si risolvono neanche con l'ingresso di Lombino. I biancoblu raccolgono il vantaggio al 22° con un bel diagonale di Perdoncin con la complicità di Andrea Dal Zotto, e duplicano il vantaggio con una fortunosa deviazione volante di Stella, un autogol che prende controtempo il portiere bassanese.
La ripartenza nella ripresa è anche delle più convincenti: Giovanni Zen, il bomber dell'A2, accorcia a tre le reti con una conclusione ravvicinata quasi rabbiosa. Nonostante un momento di appannamento in casa Sandrigo, una punizione di seconda semplice e limpida si trasforma in pietra miliare per i giallorossi. La barriera scoppia e il tiro di Fabbris si incunea facilmente tra la disattenzione più totale. Il resto è solo una spirale negativa con errori e disattenzioni palesi; anche con Christopher Stella all'interno, Nunes non riesce a trasmettere passione e il risultato scivola via come il vento. Solo a 9 minuti dalla sirena ancora "Trippo" riesce a ridurre un gap umiliante (6-4). Poi ci si mette anche l'arbitro che per uno spostamento volontario della porta, infligge un cartellino rosso (al 19'36") a Christopher Stella, quando regolamento alla mano il giocatore breganzese doveva essere espulso con un blu e un tiro di rigore. Dal Zotto fa galleggiare il Berti dal dischetto, ma è talmente illusorio che in due contropiedi, solitari più che mai, di Camparmo' e Perdoncin, portano i biancoblu all'8-4, un risultato umiliante in una pista prettamente inespugnabile, e solo Taylor, anche lui invisibile e non al massimo della forma per un colpo in allenamento al braccio, accorcia ad un piu' "consono" 8 a 5. Per la squadra di Luis Nunes idee da rivedere e tanto lavoro ancora perchè aver perso una sfida-salvezza cosi' malamente desta forti preoccupazioni. Il settimo posto rimane per il Berti, anche se la quota retrocessione si avvicina a corti ma inesorabili passi: -8 quella diretta, -6 da quella con i playout.

 

14° GIORNATA e PRIMA DI RITORNO - Sabato 29.01.2005

18.00 BERTI AUTO
BASSANO H
SKATING
Sandrigo Hockey 5-8
18.00 Correggio Hockey Molfetta Hockey 6-7
20.45 HC Castiglione Modena Hockey 2-3
20.45 G.S. Trissino HC Montebello 3-3
20:45 Roller Bassano Thiene Hockey 2-4
20.45 Amatori Vercelli Rotellistica Matera 4-2
20.45 Amatori Reggio Emilia Sarzana Hockey 11-1


LA CLASSIFICA

# Squadra Punti Partite Vinte Paregg. Perse Diff. Gol
1 Molfetta Hockey 30 14 9 3 2 +20
2 Thiene Hockey 28 14 9 1 4 +20
3 Amatori Reggio Emilia 26 14 8 2 4 +25
3 Amatori Vercelli 26 14 8 2 4 +12
5 Modena Hockey 25 14 7 4 3 +12
6 GS Trissino 23 14 6 5 3 +8
7 BERTI AUTO
BASSANO H
&SKATING
20 14 6 2 6 -9
8 H.C. Castiglione 17 14 5 2 7 -3
9 Rotellistica Matera 16 14 5 1 8 -6
10 HC Montebello 15 14 4 3 7 -16
11 Sandrigo Hockey 14 14 4 2 8 -18
12 Sarzana Hockey 13 14 3 4 7 -17
13 Correggio Hockey 12 14 3 3 8 -13
14 Roller Bassano 11 14 3 2 9 -15

 

 

 


 

 

 

 

 

 

CAMPIONATO  ITALIANO  di  SERIE  B  2004 / 2005

 

10° GIORNATA - Sabato 29.01.2005
PALABASSANO di Bassano del Grappa (Vicenza) - ore 16.00
BASSANO HOCKEY 54 - MONTECCHIO MAGGIORE = 9-2 (1° tempo: 2-2; 2° tempo: 7-0)
Bassano Hockey 54: Marco Zanotto, Fiorenzo Gnoato, Gianmarco Lanaro, Fabio Merlo, Michele Sonda, Matteo Perin, Matteo Trento
Montecchio:
Tapparo, Raschetti, Beggio, Spada, Zerbato, Sandri, Bressan, Beschin, Tibaldo
Marcatori:
1° Tempo: 2 Gianmarco Lanaro (B), 2 Lorenzo Raschetti (M) - 2° tempo: 4 Gianmarco Lanaro, 1 Alberto Durante, 1 Fabio Merlo, 1 Matteo Perin (B)
Arbitro: Willi Buttignol di Pordenone


Il Bassano in emergenza più forte del Montecchio
Goleada nonostante una formazione con soli 5 uomini di movimento

Se si guarda l'infermeria c'è da mettersi le mani sui capelli: Tonellotto infortunato, Boeche idem con patate, Campagnolo con l'influenza. E se poi dopo 2 minuti di partita s'infortuna anche il giovane Michele Sonda, beh non è una delle settimane più rosee in casa giallorossa. Nonostante una situazione decisamente negativa i giallorossi seguiti da un Gnoato stoico riescono a piegare nella ripresa la timida retroguardia del Montecchio. Il 2-2 nel primo tempo giustissimo; un tempo equilibrato con maggior propensione offensiva dei nostri ma più efficacia da parte degli avversari, con soli 2 contropiedi andati a segno. Mattatore della giornata Gianmarco Lanaro, con ben 6 realizzazioni all'attivo, una meglio dell'altra, alcune di ottima fattura sotto il sette. Nella ripresa, complice anche un calo netto del Montecchio, è stato quasi un monologo in una sola area, dove il portiere Tapparo ha chiuso ogni varco, dimostrandosi il migliore dei suoi, tranne nei 15 minuti finali quando il calo è sembrato più netto e 4 reti di Lanaro, 1 di Durante (al ritorno in pista, buono), 1 Fabio Merlo e 1 il 15enne Matteo Perin, hanno fatto il resto, innervosendo il Montecchio e deliziando genitori e morose sulle tribune. Ci sono altri appuntamenti ancora più importanti nelle prossime settimane e Pordenone chiama i giallorossi, sperando che l'infermeria ritorni quasi vuota.


10° GIORNATA
29/01/2005, 16.00: Bassano Hockey 54-Montecchio Maggiore = 9-2
29/01/2005, 20.45: UGG Gorizia-G.S. Trissino = 1-8
29/01/2005, 20.45: Pordenone 2004-Pordenone Hockey = 3-6
30/01/2005, 18.00: Valdagno Hockey-HC Breganze = 4-3
30/01/2005, 18.00: Rusellae Montecchio Prec.-Vaccari Montecchio Prec.= 3-6

Classifica: Trissino 30, Montecchio Precalcino 27, Breganze 19, Valdagno 15, Rusellae 13, Gorizia 12, Bassano e Pordenone GS 10, Pordenone 2004 8, Montecchio Maggiore 0



Bassano del Grappa (Vicenza),  il 01/02/2005


Stefano Zamperin
Ufficio Stampa Bassano Hockey & Skating
Webmaster Sito Ufficiale Bassano Hockey 54 e Bassano Hockey & Skating
news@bassanohockey54.it - www.bassanohockey54.it
Cell.:  +39 348 9327659


Per rimuoverti da questa mailing-list invia un'e-mail a news@bassanohockey54.it e scrivi nell'oggetto "RIMOZIONE MAILING-LIST"
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl